VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 27 ottobre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




27/07/2019 - Santhiatese e Cavaglià - Società e Costume

FIOM CGIL VERCELLI VALSESIA - Iniziative Ferroviarie Italiane ex Magliola siamo veramente alla fine

In programma un’assemblea pubblica aperta alla cittadinanza






FIOM CGIL VERCELLI VALSESIA - Iniziative Ferroviarie Italiane ex Magliola siamo veramente alla fine

Lunedì scorso, 22 luglio, i lavoratori della I.F.I. di Santhià, durante una normale giornata di lavoro, in tarda mattinata, sono stati interrotti dal curatore fallimentare che li ha invitati a raccogliere le proprie cose in pochi minuti e a uscire dall’azienda.

La Ifi di Santhià è fallita: lo ha stabilito la sentenza emessa dal Tribunale di Vercelli.

Come FIOM CGIL Vercelli Valsesia siamo stati subito informati dell’accaduto e, fuori dai cancelli, al nostro arrivo, i lavoratori erano ancora lì assembrati: disperati, frustrati e in evidente stato di shock per la notizia appresa. Nessuno di loro ha meritato e merita un tale epilogo.

Ci credevano veramente, nella ripresa dell’Azienda che ha all’attivo oltre 100 anni di storia nella Città di Santhìà: le officine sono rimaste in piedi durante la Guerra Mondiale e oggi, a causa di una evidente mala gestione, rimangono solo dei cocci.

L’aspetto più triste è constatare come, in questo Paese, il rischio di impresa - che dovrebbe essere a carico del datore di lavoro
– venga completamente e abitualmente scaricato sulle famiglie di chi lavora dentro quelle stesse aziende in crisi.

Alla Ifi di Santhià c’erano delle commesse da terminare e degli affidi per altre, e per questo la nostra speranza è che si trovi il modo di riaprire i portoni dell’azienda.

La nostra richiesta di incontro al MISE non ha mai avuto risposta: nei fatti, i lavoratori sono stati abbandonati da questo Paese, perché a poco servono i tanti proclami pubblicati sui giornali se, a questi, non seguono fatti.

Lunedì prossimo, 29 luglio, alle ore 18, presso il salone comunale di Santhià - ospiti del sindaco Angelo Cappuccio - come FIOM CGIL Vercelli Valsesia abbiamo indetto un’Assemblea pubblica  dove spiegheremo cosa è successo: l’invito a partecipare è rivolto alle Istituzioni, a tutti gli organi di stampa e a chiunque possa fare qualcosa di concreto per i lavoratori di un’Azienda che sono stati “buttati” brutalmente su una strada.

Per informazioni: Ivan Terranova, FIOM CGIL Vercelli Valsesia: cell. 342 0093917 

 


NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it