VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
21 August 2017 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




Dettaglio News
09/08/2017 - Vercelli Città - Enti Locali

EDUCARE, NON PULIRE? - Manonscherziamodài... - Forse qualcuno crede di cavarsela con gli slogan - Ma qualcun altro deve dirgli chiaro che si sbaglia

Ci vuole qualcuno che dica al manager Iren paracadutato a Vercelli per fare l’Amministratore Delegato di Atena che i contratti ci sono, vanno rispettati, altrimenti scattano le penali.



EDUCARE, NON PULIRE? - Manonscherziamodài... - Forse qualcuno crede di cavarsela con gli slogan - Ma qualcun altro deve dirgli chiaro che si sbaglia
A sinistra Fabrizio Tucci, Amministratore Delegato di Atena spa


E’ il terzo giorno che quei copertoni, insieme all’altro pacco di immondizia, sono lì davanti al Briko a Vercelli.

 

Ovviamente si dirà che solo un incivile può averli lasciati in quel modo.

 

E questo è chiaro.

 

Ma è altrettanto chiaro che, detto questo, Atena deve pulire e togliere l’immondizia.

 

In questi giorni abbiamo fatto un book di Corso Randaccio – Belvedere – Via Valter Manzone.

 

Ma non è questo il punto.

 

Il punto è che Atena è pagata per pulire.

 

E deve pulire.

 

E qualcuno deve infine dirglielo.

 

Perché ormai i minuetti non interessano più a nessuno: interessa che si facciano le pulizie.

 

Vercelli non si merita queste cose.

 

Né si merita che arrivi qualcuno da fuori a dirci che siamo incivili: o forse ce lo può dire, ma solo dopo che ha pulito, perché non può dirci che siamo sporcaccioni invece di pulire.

 

Non vorremmo che qualche fantasioso manager si fosse inventato lo slogan: “Educare, non pulire”, parafrasando “Educare, non punire”, ma a questo punto uno vale l’altro, anche “manonscherziamodai”.

 

La fantasia e il senso dell’umorismo stanno ormai a zero.

 

Ci vuole qualcuno che dica al manager Iren paracadutato a Vercelli per fare l’Amministratore Delegato di Atena che i contratti ci sono, vanno rispettati, altrimenti scattano le penali.

 

Che dica: caro Signor Fabrizio Tucci, avete fatto queste cose, avete eseguito i passaggi?

 

Poi ce ne sarebbe ancora da dire: per esempio sul piano industriale di Atena, secondo il quale ci sarebbero state tante assunzioni, tanti investimenti.

 

Ma questo è un altro paio di maniche, che ora non c’entra con l’emergenza pulizie.

 

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
VercelliOggi.it - Network ©
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Tel. 0161 502068 - Fax 0161 260982
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it