VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
18 Novembre 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




21/11/2012 - Crescentinese - Mondi Vitali

CRESCENTINO - La famiglia della Croce Rossa di si allarga con nuovi volontari

Il corso di natura formativa/informativa della durata di 18 ore ha trattato argomenti relativi alla Storia della Croce Rossa, al Movimento Internazionale di Mezzaluna Rossa e Croce Rossa, alle attività che svolge la Croce Rossa Italiana in relazione agli Obiettivi Strategici 2020 ed a cenni teorico/partici di Primo Soccorso





CRESCENTINO - La famiglia della Croce Rossa di   si allarga con nuovi volontari
Croce Rossa Italiana

Si è concluso positivamente nelle scorse settimane il corso di accesso alla Croce Rossa Italiana finalizzato all’ingresso quale Volontario CRI.



18 corsisti hanno superato positivamente l'esame finale. Eccone i nominativi: Giulia Vercellio, Vittorio Tedesco, Callisto Nardelli, Domenico Fazzari, Paola Cavallo, Paola Savino, Stefania Fiorenza, Lesley Grant, Francesca Emanuello, Mihaela Chiriac, Arcangelo Butera, Ovidiu Tanasa, Daniele Zanchi, Maria Teresa Bergoglio, Sabrina Gaggion, Maria Gattus, Rojas Garcia Wilfreda, Antonio Martinelli.
Il corso di natura formativa/informativa della durata di 18 ore ha trattato argomenti relativi alla Storia della Croce Rossa, al Movimento Internazionale di Mezzaluna Rossa e Croce Rossa, alle attività che svolge la Croce Rossa Italiana in relazione agli Obiettivi Strategici 2020 ed a cenni teorico/partici di Primo Soccorso.


I nuovi Volontari saranno ora avviati in affiancamento alle varie attività che la Croce Rossa di Crescentino svolge quotidianamente ed inizieranno in parallelo, alcuni percorsi di formazione specifica in ambito sanitario, alfine di poter svolgere il servizio di trasporto infermi. Successivamente potranno avviarsi attraverso specifici percorsi formativi  al soccorso urgente 118 o agli gli altri ambiti di attività CRI, come ad esempio Protezione Civile, formazione specialistica, attività sociali, alfine di potersi integrarsi al meglio specializzandosi nei settori rispondenti alle proprie attitudini e ai propri interessi.


La Croce Rossa Italiana inoltre ha iniziato, dopo oltre 4 anni di Commissariamento, un processo di riforma e riorganizzazione in seguito al decreto legislativo 178 del 28 settembre 2012, approvato dal Consiglio dei Ministri, che porterà  la CRI a modificare il suo assetto associativo e di natura giuridica trasformandosi da Ente Pubblico non Economico a Ente privato ad interesse pubblico dal 1 gennaio 2014.


Il 2013 sarà un anno fondamentale nel quale si costituirà l'Assemblea Straordinaria della Croce Rossa Italiana alfine di scrivere ed approvare il nuovo Statuto associativo.


Il decreto inoltre riconsegna nelle mani dei Volontari la possibilità democratica di votare i propri rappresentanti, infatti, da domenica 16 dicembre con le elezioni dei Presidenti dei Comitati Locali (anche a Crescentino) e provinciali, prenderà il via il percorso elettorale che si concluderà a gennaio con l'elezione del Presidente Nazionale della CRI.


Il momento certo è importante, e coinvolge tutti i livelli della CRI, anche quelli territoriali perchè vi è la concreta possibilità di riorganizzare una struttura nazionale ormai anacronistica in una nuova struttura moderna, che sia in grado di dare risposte efficaci e necessarie al Paese.


 


 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it