VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 19 gennaio 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




13/03/2015 - Crescentinese - Salute & Persona

CRESCENTINO - Croce Rossa, concluso il primo corso per Operatore Unico di Sportello Sociale

Il corso aveva la finalità di formare volontari della Croce Rossa Italiana nella specifica area del supporto, sostegno e aiuto alle fasce deboli della popolazione, per portare avanti attività socio assistenziali




CRESCENTINO - Croce Rossa, concluso il primo corso per Operatore Unico di Sportello Sociale
Cri di Crescentino

(m.a.) - Si è appena concluso il primo corso per Operatore Unico di Sportello Sociale realizzato dal Comitato Provinciale della Croce Rossa Italiana di Vercelli, in collaborazione con il Comitato Locale Cri di Crescentino che ne ha seguito l’organizzazione.

Il corso aveva la finalità di formare volontari Cri nella specifica area del supporto, sostegno e  aiuto alle fasce deboli della popolazione, per portare avanti attività socio assistenziali.

Grazie alla professionalità interne alla Croce Rossa ed all’aiuto delle Amministrazioni del territorio che si occupano di servizi sociali con cui la Cri ha già in atto significative sinergie, è stato possibile realizzare un percorso formativo di alto livello, a cui hanno partecipato 24 volontari.

Per Vercelli, l’obiettivo specifico è quello di attivare a breve uno sportello rivolto ad intercettare le esigenze che provengono dalle fasce deboli e che, in modo esponenziale negli ultimi anni, ricorrono ciclicamente alle risorse caritative.

 “Sono molto compiaciuto – ha commentato il Commissario Provinciale Cri Avv. Mauro Pigino -  per questa iniziativa poiché il Comitato di Vercelli è stato tra i primi ad attivare in Piemonte una specifica progettualità sul tema dell’assistenza sociale. Fino ad oggi, infatti, spesso ci si limitava a concentrarsi quasi esclusivamente sulle distribuzioni dei viveri, senza occuparsi del disagio con il quale si viene a contatto, nella sua completezza.

Nel dettaglio, il nostro obiettivo non è sicuramente quello di sostituirci alla professionalità del sistema socio assistenziale, ma fornire ai volontari chiavi di interpretazione da cui far scaturire consigli mirati per orientare le persone in difficoltà al miglior servizio pubblico.

Grazie alla neutralità della nostra Associazione, infatti, riscontriamo un incremento sempre maggiore della fiducia che le persone ripongono in noi e nei valori di mutuo aiuto che perseguiamo”.

Altrettanto soddisfatto il Delegato Provinciale dell’Area Assistenza alla popolazione e inclusione sociale Francesco Crosio: “Il traguardo che abbiamo raggiunto fonda le basi per creare, a livello territoriale, un valido strumento di aiuto alla collettività a disposizione di tutti, in primis delle Amministrazioni pubbliche e delle Organizzazioni caritative che, da tempo, stanno elaborando una progettualità condivisa per l’ottimizzazione degli aiuti forniti, spingendosi anche a pensare di organizzare, in futuro, un unico emporio solidale che si occupi non solo della distribuzione dei viveri ma anche dell’organizzazione di una fitta rete di aiuti concreti rivolti alla persona che andranno dall’attività di sportello rivolto all’ascolto dei bisogni primari a processi di inclusione sociale e di reinserimento, anche parziale, nel mondo del lavoro”.

Un grande ringraziamento va soprattutto ai cinque volontari del Comitato di Vercelli (attivi già da tempo nell’area sociale) che hanno superato positivamente il corso: Giovanni Lombardo, Vanessa Colombo, Elena Middei, Mario Coppo, e Simona Borasio.

Ricordiamo che presso la sede Cri di Vercelli, in Via Gioberti 53, ogni venerdì pomeriggio è aperto un servizio di sportello di supporto base (dalle ore 14.30 alle ore 17.30) e che, ciclicamente, vengono realizzate delle distribuzioni viveri per cui viene predisposta, di volta in volta, una comunicazione ad hoc.

Per informazioni: 331 1577877, cp.vercelli.sviluppo@piemonte.cri.it

VercelliOggi.it è e sarà sempre gratuito.

Puoi aiutarci a crescere effettuando una libera donazione nelle modalità seguenti, illustrate cliccando questo link:

http://www.vercellioggi.it/donazioni.asp

Commenta la notizia su https://www.facebook.com/groups/vercellioggi

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it