VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
lunedì 26 ottobre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




22/04/2013 - Crescentinese - Società e Costume

CRESCENTINO - "Frutta in Comune" negli spazi verdi pubblici - Un’idea volta alla valorizzazione ambientale del territorio

Le zone interessate sono state: il piazzale antistante al parco fotovoltaico intersezione di via Giotto con via Giacomo Puccini, zona Villaggio Annunziata, lo spazio verde vicino all’ex campo da bocce, il parco giochi di piazza Matteotti vicino alle scuole e strada San Pietro






CRESCENTINO - "Frutta in Comune" negli spazi verdi pubblici - Un’idea volta alla valorizzazione ambientale del territorio
Dal Dire al Fare con l’Assessore Taverna

L'iniziativa è nata fra la collaborazione dell'Assessorato all'Ambiente e le associazioni "Dal dire al fare" ed il "Rione mulino villaggio Annunziata", molto attive sul territorio e nel campo ambientale. Con questa iniziativa si vuole continuare il percorso intrapreso per la valorizzazione ambientale del territorio, con svariate proposte volte a sensibilizzare cittadini per la cura ed il rispetto per l'ambiente. “Abbiamo deciso insieme –spiega l’Assessore del Comune di Crescentino, Gianni Taverna-  di intraprendere il progetto che consiste nel piantare sul territorio comunale in diversi spazi verdi pubblici, piante da frutto. Le associazioni, che colgo l'occasione per ringraziare tantissimo per la loro collaborazione, si sono rese disponibili alla piantumazione ed alla loro cura successiva delle piante. Quindi in diverse giornate sono state piantate 22 piante da frutto ( peschi, peri, meli, susini e fichi )”. Le zone interessate sono state: il piazzale antistante al parco fotovoltaico intersezione di via Giotto con via Giacomo Puccini, zona Villaggio Annunziata, lo spazio verde vicino all’ex campo da bocce, il parco giochi di piazza Matteotti vicino alle scuole e strada San Pietro. Il progetto quindi ha preso vita in via sperimentale ed ha sicuramente degli scopi ambientali rivolti ai più piccoli cittadini i quali vedranno crescere la frutta direttamente dalle piante e non solo esposta al supermercato. Ha  anche uno scopo di riqualificazione del territorio, di spazi comunali non utilizzati, oltre al fatto che le piante sono molto belle quando fioriscono. Rimarca Taverna: “I Cittadini potranno quindi infine raccogliere gratuitamente i frutti dalle suddette piante durante la loro crescita e fruttificazione. L'ostacolo più grande sarà certamente il rispetto e la consapevolezza che ci sarà qualcuno che se ne prenderà cura per tutti e che i frutti non devono essere sprecati o raccolti da una persona sola, ma da più persone possibili. Iniziative di questo tipo sono infatti già state sperimentate in diverse città europee con risultati molto soddisfacenti, quindi con il contributo dell'Assessorato all'Ambiente e la volontà delle associazioni coinvolte iniziamo questa piccola per ora avventura”. Si ringrazia per la collaborazione anche il vivaio rosa cisalpina di Crescentino della famiglia Galliati per la fornitura di ottime piante e per i preziosi consigli dati per la manutenzione ed ancora le Associazioni per la riuscita dell'iniziativa.

Associazione Annunziata
Associazione Annunziata


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it