VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
mercoledì 20 ottobre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it



15/09/2021 - Crescentinese - Società e Costume

CRESCENTINO – Patto di gemellaggio tra il Carnevale Storico Crescentinese e il Carneval de Castelnovo, prossima la firma

Con la firma del patto le due realtà associative si impegnano al sostegno, all’armonia ed allo scambio attivo e positivo a difesa della cultura e delle tradizioni



CRESCENTINO – Patto di gemellaggio tra il Carnevale Storico Crescentinese e il Carneval de Castelnovo, prossima la firma

Una delegazione di Birichin, con Regina Papetta e Conte Tizzoni, si recherà domenica prossima19 settembre in quel di Castelnuovo del Garda (Verona) per la firma ufficiale del gemellaggio tra il Carnevale Storico Crescentinese e il Carneval de Castelnovo”.

È questo il momento finale di un lungo percorso di avvicinamento tra le due realtà carnevalesche che è iniziato parecchi anni fa e che culminerà con la firma del patto di amicizia da parte dei presidenti delle due associazioni che organizzano le rispettive manifestazioni carnevalesche, Andrea Bazzano e Alessandro Deamoli.

La cerimonia è in programma alle 11 nel giardino esterno della sala civica XI Aprile 1848, a fianco della Torre Viscontea, a Castelnuovo del Garda. Con la firma della dichiarazione di gemellaggio le due realtà associative intendono concretizzare l’amicizia e l’accordo esistente per un rapporto di duratura fratellanza e si impegnano al sostegno, all’armonia ed allo scambio attivo e positivo a difesa della cultura e delle tradizioni. La cerimonia è inserita nell’edizione 2021 del Festival dell’uva e sarà seguita dal pranzo del gemellaggio e da una sfilata allegorica per le vie del Comune posto sulle rive del Lago di Garda che sarà aperta dal Duca Gian Galeazzo Visconti, maschera ufficiale di Castelnuovo del Garda, e da Regina Papetta e Conte Tizzoni. “Siamo molto contenti di sottoscrivere questo patto di gemellaggio – ha commentato il presidente de I Birichin, Andrea Bazzano – perché con esso promuoveremo lo sviluppo delle conoscenze reciproche, la conservazione e divulgazione della storia e delle usanze delle comunità che i nostri personaggi storici rappresentano e che sono radicate nei nostri rispettivi territori di appartenenza. Uno degli obiettivi portati avanti dai Birichin è sempre stato quello di parlare e far parlare del nostro carnevale storico anche fuori stagione. In tempi di Covid-19 questo traguardo è stato reso ancora più difficile perché la manifestazione ha dovuto subire uno stop forzato. Portare le nostre tradizioni in altre Regioni, in questo caso in Veneto, è quindi un motivo in più di orgoglio e ci fa ben sperare per la futura ripartenza che speriamo possa avvenire già nel 2022”. Una delegazione di castelnovesi era arrivata a Crescentino domenica 20 giugno ed aveva visitato la Città nei suoi principali luoghi simbolo per poi riunirsi in una tavolata conviviale sotto i portici della centralissima via Mazzini.

Redazione di Vercelli

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it