VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
22 Novembre 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




29/01/2014 - Crescentinese - Società e Costume

CRESCENTINO – Carnevale Storico - Regina Papetta e Conte Tizzoni

Finalmente svelate le identità dei protagonisti del Carnevale Storico Crescentinese 2014





CRESCENTINO –  Carnevale Storico - Regina Papetta e Conte Tizzoni
Crescentino - Milena ed Antonio



(Vicky
Paci)
Milena Antonelli e  Antonio Bruzzi saranno Regina Papetta e Conte
Tizzoni del Carnevale Storico Crescentinese 2014. Milena, 30 anni, già dama di
corte di Angela Grandinetti e Giorgio Atzori nel 1997, laureata in lingue e
letterature moderne è un’insegnante di inglese. Dinamica e sportiva, ama
dedicarsi al nuoto e alle attività all’aria aperta, come le lunghe passeggiate
in bicicletta con il nipotino Fabio che la adora. Si definisce poliedrica, con hobby
ed interessi molto diversi tra loro. Oltre alla passione per gli abiti da
sposa, che indossa durante le sfilate per un atelier di Novara, pratica infatti
uno sport piuttosto insolito per una ragazza, com’è il tiro a segno al Poligono.
Quest’anno
la Regina Papetta
,
con il porto d’armi
– ha detto scherzando Milena - saprà abilmente difendersi dalle
angherie del tiranno Conte Tizzoni”
. Milena abita immersa nel verde
della Campagna, rione che fa parte delle Quattro Borgate e che da oltre
vent’anni aspetta di incoronare un’altra Papetta. Era infatti il 1992 quando
Regina del Carnevale Storico fu Patrizia Zatti, oggi referente della Magnifica
Confraternita delle Regine Papetta e dei Conti Tizzoni. La passione per il
carnevale accompagna Milena sin da bambina. “
Ho sempre sognato di vestire i
panni principeschi della Regina Papetta
– ha continuato – anche
quando ad interpretare il terribile Conte Tizzoni è stato proprio mio padrino,
Roberto Gianusso, protagonista per ben due edizioni, nel 1983 e nel 1990”
. Antonio, 29
anni tra qualche giorno, diplomato al liceo scientifico lavora come parrucchiere
affiancando la madre Rita nel salone di famiglia. La sua più grande passione rimane
però la danza classica e contemporanea che lo vede impegnato ogni giorno. Anche
nel sangue della sua famiglia scorrono coriandoli. Era infatti il 1987 quando
la cugina Maria Grazia aveva vestito i panni di Regina Papetta mentre suo
cugino Giuseppe è stato armigero nel 1989. Vive nelle Quattro Borgate anche se
il suo cuore fin dall'infanzia batte per il rione San Roch con cui da bambino
ha preso parte a numerosi carnevali. Oltre alla danza si interessa di teatro,
musica e arte ed è amante dei viaggi, della montagna e della natura. "
L'occasione
di partecipare a questo quarantesimo Carnevale Storico Crescentinese

ha spiegato Antonio -
mi rende sicuramente lusingato ed
emozionato, e viverlo da protagonista è un vero onore. Fin da bambino, infatti,
ho sempre sognato di vestire i panni del Conte Tizzoni”
. Milena ed
Antonio, pronti ad immergersi nella favola carnevalesca hanno dichiarato all’unisono
È
un onore per noi vestire i panni reali, ancor più in occasione di questo
quarantesimo Carnevale Storico. Speriamo di ricoprire al meglio questo ruolo
portando gioia e allegria a tutte quelle persone che ne hanno più bisogno,
dagli anziani delle case di riposo ai bambini delle scuole, fino alla gente
comune che incontreremo lungo il nostro cammino
”.



 



NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it