VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
venerdì 3 luglio 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it



23/02/2014 - Crescentinese - Società e Costume

CRESCENTINO – Carnevale 2014 - Sabato 22 febbraio 2014 sono iniziati i festeggiamenti

Giornata assolata e primaverile, tanta gente, due splendidi e simpatici regnanti ed una corte giovane hanno aperto la kermesse carnevalesca crescentinese





CRESCENTINO – Carnevale 2014 - Sabato 22 febbraio 2014 sono iniziati i festeggiamenti
Crescentino - Regina Papetta saluta i sudditi dal balcone del municipio



(Vicky Paci) – Anche
quest’anno I Birichin guidati da Andrea Bazzano hanno centrato il bersaglio: una
giornata favorevole con uno splendido sole quella che ha salutato
dalle
15 di sabato 22 febbraio
Regina Papetta
e Conte Tizzoni (al secolo
Milena Antonelli
e Antonio Bruzzi) con il loro seguito,
la damina
 Federica Seglia, il paggetto
Niccolò
Rigolino,
le dame Arianna
Puccio,
Alessandra Gioliti,
gli armigeri
Stefano
Delfino
ed
Elvis Bruzzi. La
città è ormai entrata nella kermesse carnevalesca con tanti bambini mascherati
e la
Banda Musicale Luigi Arditi a dare vita al carosello di apertura
dei festeggiamenti che da piazza Caretto si sono portati fino al parco Tournon da
dove ha preso il via il corteo storico con il Conte Tizzoni sopra un bellissimo
destriero nero, le guardie svizzere e i gonfaloni dei Rioni storici
crescentinesi, accompagnati dal gruppo Trombe e Tamburi reali alla Corte di Re
Arduino di Cuorgnè. Dopo il tradizionale proclama dal balcone del Municipio il
Conte Tizzoni si è intrattenuto con i sudditi festanti nella piazza e, come
vuole la tradizione è stato arrestato ed imprigionato dalle guardie. Dalle ore 16.30,
ecco arrivare la Regina Papetta, insieme con il corteo di dame e la Magnifica
Confraternita delle Regine Papetta e dei Conti Tizzoni,
composta da tutti coloro che negli anni passati hanno ricoperto il
ruolo,
dalla Ravisera di Vische (maschera
ufficiale del comune di Vische 
- alleato con Crescentino dal 1529)
e
dalle maschere ospiti, che ha raggiunto

la loggia centrale del Palazzo Municipale per la cerimonia solenne di
incoronazione
accompagnata dal suo inno
ufficiale. Con un bel fuori programma c’è stato il commiato del conte
e papetta uscenti

al secolo Vittorio Chiò e Chiara
Tricerri
. La sera
cena
di gala di carnevale domenica 23 grande sfilata dei carri allegorici.



 



***

Se ti piace VercelliOggi.it seguici anche su Facebook.

Clicca “mi piace” sulla nostra fan page: https://www.facebook.com/vercellioggifanpage?ref=hl

e offrici la Tua amicizia sulla pagina dei nostri Redattori: https://www.facebook.com/vercellioggi
. Dialogheremo meglio e più tempestivamente; potremo ricevere le Tue
osservazioni su ciò che scriviamo e pubblichiamo: è una cosa che ci
aiuta molto a migliorare ancora la qualità del nostro servizio.

Per tenerci sempre in contatto, possiamo scambiarci opinioni nel nostro Gruppo Aperto,
che è la grande “piazza” di Vercelli e provincia dove tutti possono
incontrarsi per parlare dei momenti importanti della vita di ciascuno:
lavoro, famiglia, sport, cultura, religione, tempo libero, politica.

Ecco dove siamo: https://www.facebook.com/groups/vercellioggi/

Ti aspettiamo e ricorda:

“mi piace” su            https://www.facebook.com/vercellioggifanpage?ref=hl

Amicizia su               https://www.facebook.com/vercellioggi

Gruppo aperto su     https://www.facebook.com/groups/vercellioggi/ .

***


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it