VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
24 April 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




Dettaglio News
11/02/2019 - Crescentinese - Società e Costume

CRESCENTINO - Sabato al teatro Angelini "Superare i limiti tramite lo sport: il racconto di Federico e Roberto due sportivi gamba in spalla"

Alle ore 18 un appuntamento con due straordinari personaggi.



CRESCENTINO - Sabato al teatro Angelini "Superare i limiti tramite lo sport: il racconto di Federico e Roberto due sportivi gamba in spalla"
I due relatori Roberto Buzzone e Federico Blanc

(r.m.) - Un appuntamento da non perdere sabato 16 febbraio alle ore 18 presso il Teatro Angelini di Crescentino .La serata è organizzata da ECS Basket in collaborazione Studio Orchidea. ECS Basket è una società sportiva dilettantistica che da 40 anni promuove la pallacanestro sul territorio crescentinese mentre Studio Orchidea è composto da un’équipe multidisciplinare di professionisti crescentinesi che si occupano di servizi sociali, psicologici ed educativi. La finalità della serata è quella di promuovere lo sport come mezzo per il superamento dei propri limiti diffondendo il messaggio positivo del ricercare sempre l’immensa forza che è dentro a ognuno di noi. Gli ospiti della serata sono Roberto Bruzzone, nato a Ovada (Al) nel 1978. Nel 2000 ha un brutto incidente in moto, che lo porta all’amputazione di una gamba. Ha poco più di vent’anni, ma reagisce con grande determinazione. Appassionato sportivo, sceglie di dedicarsi al trekking con l’ausilio di una protesi. Già nel 2007 inizia a compiere le imprese che l’hanno reso famoso: l’ascesa del Gran Paradiso, del Kilimangiaro, dell’Aconcagua; la traversata dell’Islanda e del deserto del Namib. All’inizio del 2015 è in Perù, dove ha intenzione di percorrere duemila chilometri a piedi, in totale autogestione, sulle Ande. Roberto è stato più volte ospite della trasmissione di Licia Colò Il mondo insieme e a lui è stata dedicata una puntata di Invincibili, la serie condotta da Marco Berry in onda su Italia 1. Il suo sito è Robydamatti.it, Federico Blanc, nato a Pinerolo (TO) nel 1976 è ingegnere edile e architetto. Nel 2007, in seguito a un incidente in parapendio, contrae un’infezione che lo costringerà nel 2012 all’amputazione transfemorale della gamba destra. Federico conosce Roberto durante un Walk Camp organizzato dallo stesso Roberto sull’Appennino Bolognese, una sorta di seminario di camminata dedicato a disabili e persone con difficoltà motorie, e diventano amici. Nel 2015 conosce il mondo del Sitting Volley, la pallavolo per disabili, e nel luglio del 2016 diventa capitano della Nazionale Italiana di Sitting Volley. Vive a Ravenna con la moglie e i due figli.

I due amici decidono di scrivere “a quattro mani e due gambe” (come li descrivono gli autori) due libri, il primo  "Limiti. Cronaca riflessa di un viaggio “gamba” in spalla", il secondo "Africa sotto zero. Dal Kenya alla Tanzania sfidando il Kilimanjaro"

Il programma della serata prevede il saluto da parte dell’amministrazione comunale, l' introduzione alla serata da parte degli organizzatori con gli interventi del Presidente dell’ECS Basket e di un membro di Studio Orchidea. Gli ospiti si racconteranno con l’intervento della giornalista de “La Stampa”, corrispondente della redazione di Vercelli, Laura Di Caro parlando delle loro biografie, di come lo sport li ha aiutati a superare i propri limiti, la presentazione dei loro progetti sportivi per l’integrazione sportiva delle persone con disabilità fisica, la presentazione dei loro due libri. Durante la serata sarà presente un angolo in cui i due autori potranno intrattenersi a fine serata con il pubblico interessato e vendere le copie autografate dei loro libri. Al termine sarà servito un piccolo rinfresco.  

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI

Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Tribunale di Vercelli, n. 1 del 5 gennaio 2009
Piemonte Oggi s.r.l. - P.I./C.F. 02547750022 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it