VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
sabato 24 ottobre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




26/02/2020 - Regione Piemonte - Salute & Persona

CORONAVIRUS / 21 - Verso una "fase2" nella gestione dell'emergenza? - Il testo in bozza dell'atteso Decreto Legge - Venerdì a Torino riunione in Prefettura

Cosa succederà da lunedì 2 marzo?






CORONAVIRUS / 21 - Verso una "fase2" nella gestione dell'emergenza? - Il testo in bozza dell'atteso Decreto Legge - Venerdì a Torino riunione in Prefettura

Cosa succederà da lunedì 2 marzo?

Le misure di prevenzione contro l’emergenza Coronavirus saranno revocate, scadranno, saranno prorogate e, nel caso, tutte o solo alcune delle attuali, stabilite dall’Ordinanza del Ministero della Salute?

E’ atteso il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, ma, intanto, sono in molti che incominciano a domandarsi cosa accadrà, cosa decideranno coloro che, da vari Osservatori, ma soprattutto da quello numero uno, l’Assessorato Regionale alla Sanità della Regione Piemonte, stanno monitorando la situazione.

La bozza del Decreto Legge è anch’essa allegata in jpg al termine del testo: non la commentiamo, perchè è assai eloquente senza che vi sia bisogno di un’esegesi, se non “autentica”, cioè quella vorrà dare la Stessa Presidenza del Consiglio, una volta formalmente adottato il provvedimento.

Ieri pomeriggio ha fatto scalpore il lancio dell’Agenzia di Stampa Askanews (una delle più serie) che riporta una dichiarazione dell’Assessore Regionale alla Sanità, Luigi Icardi.

In Corso Regina Margherita si rimanda ogni decisione alla riunione che si terrà venerdì, dopodomani, in Prefettura a Torino e – stando a queste dichiarazioni – non è esclusa l’ipotesi di una proroga delle misure preventive. La discriminante potrebbe essere la seguente: se si manifestassero nuovi casi, allora si procederebbe ad una proroga delle attuali misure che, in assenza di conclamate, ulteriori evidenza epidemiologiche, potrebbero essere alleggerite o del tutto revocate.

Anche questa dichiarazione compare integrale nel jpg che segue a fondo pagina.

Insomma, per molti profili, sembra che siamo in vista di quella che si potrebbe chiamare come “fase 2” dall’emergenza Coronavirus.


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it