VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
22 November 2017 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




Dettaglio News
09/11/2017 - Vercelli Città - Cultura e Spettacoli

CONVEGNO NAZIONALE SULLA SICUREZZA STRADALE – Consigli utili sull’uso e sull’abuso dell’alcool, l’Istituto professionale “Lanino” ha partecipato all’evento

Le considerazioni degli allievi sul convegno che è stato un monito alla prudenza e alla moderazione



CONVEGNO NAZIONALE SULLA SICUREZZA STRADALE – Consigli utili sull’uso e sull’abuso dell’alcool, l’Istituto professionale “Lanino” ha partecipato all’evento

Le scuole di Vercelli sono state invitate a partecipare il 6 novembre, al Convegno Nazionale sulla Sicurezza stradale “Bevi consapevole“, organizzato dalla Confesercenti, presso il Teatro Civico di Vercelli.

Questo importante evento ha avuto lo scopo di trasmettere a noi ragazzi consigli utili sull’uso e sull’abuso dell’alcol. I relatori hanno esposto le loro opinioni sul delicato argomento  anche con filmati, immagini e slides.

L’evento è stato un monito alla prudenza, alla moderazione.

Sono state ricordate le vittime di coloro che, guidando in stato di ebbrezza, hanno causato tragedie.

In particolare è stato ricordato un tremendo episodio avvenuto a Vercelli, al Rione Cappuccini della nostra città.

Durante un corteo funebre, un uomo ubriaco ha investito e ucciso con la sua auto alcune persone  presenti: tra questi rimase ucciso uno dei chierichetti, un bimbo che frequentava le Scuole Cristiane di Vercelli.

Il fatto è avvenuto intorno nel 1966.

Il relatore ha evidenziato l’ironia della sorte e ha parlato della pericolosità degli effetti dell’alcol e di un uso esagerato.

E’ spesso ignorato il problema dell’abuso delle bevande alcoliche che possono causare danni cerebrali irreversibili. Un dato davvero preoccupante è la fascia di età che abusa dell’alcool. Si tratta della fascia di età che va dai dodici anni  fino all’adolescenza.

Il tasso alcolico è aumentato e ciò grava sulla crescita dei ragazzi. Un’innovazione importante del 20017 è l’applicazione “WETAXI”: caricando denaro su di essa, i giovani hanno la possibilità di chiamare uno dei taxi che aderisce all’iniziativa  per poter  arrivare così  a destinazione senza pericoli.

Il messaggio da noi percepito non è stato quello di non bere, ma di farlo “consapevolmente”.

Elisa Rolfo e Fatna Sabbab

Classe IV- Servizi commerciali

 

 

VercelliOggi.it - Network ©
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Tel. 0161 502068 - Fax 0161 260982
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it