VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
sabato 5 dicembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




28/09/2009 - Vercelli Città - Politica

CONSIGLIO PROVINCIALE - Sui banchi della maggioranza Ivo De Nicola sostituisce Corrado Rotti - Si discute di fondi scolastici e Centrali a biomassa





CONSIGLIO PROVINCIALE - Sui banchi della maggioranza Ivo De Nicola sostituisce Corrado Rotti - Si discute di fondi scolastici e Centrali a biomassa
Il palazzo dell’Amministrazione provinciale di Vercelli

(p.p.) – Questa mattina, 28 settembre, i lavori del Consiglio Provinciale, presieduto dal Presidente del Consiglio Pietro Bondetti, alla presenza di diversi assessori nonché del Presidente Renzo Masoero, hanno visto iniziare le loro tempistiche innanzitutto con un minuto di raccoglimento da parte di tutti i presenti, in memoria delle vittime dell’attentato accaduto in Afghanistan pochi giorni fa, a danno dei militari italiani impegnati nella missione internazionale. Subito dopo il raccoglimento, la Giunta Provinciale ha dato il benvenuto al nuovo consigliere di maggioranza Ivo De Nicola, che sostituisce il predecessore Corrado Rotti, dimessosi dalla carica per motivi personali. Diversi i punti all’ordine del giorno, fra i quali ricordiamo i più salienti. In primis, un’interrogazione da parte dei consiglieri di minoranza del Pd (presenti solo Alessandro Portinaro e Maria Pia Massa) in merito ai tagli dei fondi scolastici: l’Assessore Massimo Simion ha replicato rispondendo che tutto ciò che si sta facendo è in linea con le direttive del Ministero e non c’è fondamento di dubitare sulla disponibilità finanziaria per le scuole della provincia, che invece saranno certamente mantenute al loro livello di qualità e quantità. Perplessità espressa in risposta dalla consigliera Maria Pia Massa. In secondo luogo, l’opposizione ha interpellato la Giunta sulla questione delle centrali a biomassa in Valsesia e limitrofi: l’Assessore Marco Fra, in questo caso, ha replicato all’intervento del consigliere Alessandro Portinaro, spiegando che ogni studio di valutazione e di competenza scientifica è stato e sarà sviluppato. Altro tema che è parso rilevante, l’impianto di smaltimento rifiuti nella zona di Greggio: l’opposizione ha proposto la propria interrogazione, mentre gli Assessori Fabrizio Finocchi e Marco Fra hanno proseguito replicando con perizia alle varie domande poste, manifestando che indubbiamente una valutazione d’impatto ambientale per un progetto del genere non solo è fondamentale ed è in itinere, ma anche il suo giudizio sarà fortemente determinante la decisione finale.



Particolare, vista la sua stretta e pressante attualità, è una comunicazione di ordine del giorno proposta dai sei consiglieri della minoranza: tema, la questione immigrazione in senso provinciale, come riflesso di strategie nazionali. “Abbiamo presentato quest’ordine un mese fa circa – spiega Alessandro Portinaro fuori sede consiliare – ed oggi possiamo discuterne. Noi crediamo fermamente che l’integrazione socio-culturale degli stranieri costituisca un valore irrinunciabile, se si vuole realizzare una società imperniata sul lavoro, sui diritti, sull’uguaglianza e la civiltà. Vogliamo sì che si persegua la tutela del cittadino, è innegabile che sia pilastro della vita civile: ma non possiamo trovarci d’accordo con il ‘pacchetto sicurezza’ varato dal Ministero, poiché reputiamo sia foriero dell’alimentazione di xenofobia e razzismo. Esprimiamo così formalmente la nostra opposizione agli articoli del Dgl bis del 2 luglio 2009, ritenendo queste disposizioni indegne di un Paese civile, nonché antidemocratiche ed anticostituzionali l’utilizzo di corpi di vigilanza paralleli alle forze dell’ordine usuali”.


La tematica, riverberata su una questione ‘calda’ vercellese, è stata oggetto anche di una conferenza stampa improvvisa convocata dall’assessore Massimo Simion e dal consigliere On. Roberto Rosso, con oggetto la posizione amministrativa dell’associazione Assalam di vercelli cui è stata recentemente revocato, da parte dell’Amministrazione provinciale di Vercelli, il riconoscimento di “Associazione per la Promozione Sociale”.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it