VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 26 maggio 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




27/09/2015 - Cigliano e Borgo d'Ale - Società e Costume

CIGLIANO - Il sindaco Anna Rigazio: accogliere profughi è soprattutto un dovere civile e umano

Il problema dell’immigrazione è sicuramente una questione di politica nazionale ed europea



CIGLIANO - Il sindaco Anna Rigazio: accogliere profughi è soprattutto un dovere civile e umano
Anna Rigazio

Nelle settimane passate un privato di Cigliano e la Cooperativa sociale “Il ciclamino” onlus di Tronzano hanno dato la loro disponibilità alla Prefettura di Vercelli per l’accoglienza di profughi sbarcati sulle nostre coste italiane.

La distribuzione degli stessi nei comuni del Vercellese viene gestita direttamente dalla Prefettura senza un coinvolgimento delle Amministrazioni Comunali.

Come Sindaco devo comunque riferire di numerosi contatti telefonici con il Prefetto per cercare di contenere il numero di persone da ospitare sul territorio di Cigliano.

Ricordo  - precisa il Sindaco Anna Rigazio - che le risorse economiche necessarie alla gestione di tutta l’operazione sono messe in campo dalla Prefettura, utilizzando fondi dell’Unione Europea destinati all’emergenza-profughi.

I ragazzi (attualmente 10) arrivati nella serata di martedì 22 settembre sono ospitati presso i locali “Isma” in via Moncrivello.

La cooperativa “Il ciclamino” si occuperà di fornire loro vitto, alloggio e ciò di cui necessitano; presso la struttura sarà sempre presente un operatore della cooperativa.

E’ nostra volontà accoglierli offrendo loro una reale integrazione, convinti che la nostra Comunità saprà dimostrare che un’emergenza, se ben gestita, potrà diventare una risorsa.

Sarà nostra cura preparare un progetto per poter coinvolgere i migranti attraverso lo svolgimento di lavori socialmente utili, volontari e totalmente gratuiti.

La Prefettura ha garantito inoltre una particolare attenzione per quanto riguarda la sicurezza pubblica coinvolgendo maggiormente le forze di Polizia e Carabinieri.

Il problema dell’immigrazione è sicuramente una questione di politica nazionale ed europea.

Per noi, piccoli e grandi Comuni d’Italia, accogliere persone che fuggono da situazioni tragiche non è solo un dovere istituzionale ma, soprattutto, civile e umano perché ogni essere umano è principalmente portatore di storie.

Non dimentichiamo quanti di noi in passato hanno dovuto scegliere di partire per terre lontane.

VercelliOggi.it è e sarà sempre gratuito.

Puoi aiutarci a crescere effettuando una libera donazione nelle modalità seguenti,  illustrate cliccando questo link: http://www.vercellioggi.it/donazioni.asp

Commenta la notizia su https://www.facebook.com/groups/vercellioggi

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
TAGS:

Cigliano

Vercelli

Anna Rigazio

profughi

lavori socialmente utili


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it