VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
09 Dicembre 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




04/11/2010 - Cigliano e Borgo d'Ale - Cronaca

CIGLIANO - I VANDALI COLPISCONO NELLE TENEBRE IL PAESE - Notte di botti per le vie del paese

Notte di botti per le vie del paese. I vandali si sono accaniti contro i cassoneeti dei rifiuti e contro la chiesetta della Madonnina Nera





CIGLIANO - I VANDALI COLPISCONO NELLE TENEBRE IL PAESE - Notte di botti per le vie del paese
vandali

I vandali hanno preso il controllo di Cigliano, nelle tenebre. Nelle scorse notti in seguito alla festa di Hallowen una serie di bande giovanili ha colto l’occasione per divertirsi alle spese del bene pubblico. La pioggia non li ha scoraggiati, segno che questi atti erano già stati programmati le settimane scorse. Nonostante la presenza e il controllo dei vigili urbani e di un gruppo di volontari della protezione civile, fatti anche oggetto di scherno, sono stati danneggiati dai petardi alcuni cassonetti dei rifiuti in centro paese e la cabina telefonica a fianco dell'ufficio postale. Sembra che il nuovo passatempo sia far saltare anche le cassette della posta e qualcuno non molto furbo ha tentato di mettere un petardo anche in un contatore del gas esterno. Non è nemmeno stata risparmiata la chiesetta della Madonnina Nera, tra le vie Fuscaglia e Farini, che ha patito i danni maggiori. Bersagli il muro esterno e i vetri, con una chiara volontà sacrilega. Sul luogo, lunedì mattina, sono anche intervenuti i carabinieri per verificare l'entità dei danni. Benché si conosca l'identità dei maggiori responsabili non si è potuto procedere perché non sono stati colti sul fatto. Sono in corso comunque altre verifiche.. Rimane da dire che questi episodi non sono un evento sporadico. Già gli scorsi anni sono capitati fatti del genere, tanto da indurre l'amministrazione a prendere seri provvedimenti, che però, possono servire fino a un certo punto. Per gli adolescenti devono valere i genitori, responsabili della loro educazione. Il bene comune non può esser disprezzato o fatto oggetto di distruzione, in quanto bene di tutti, della comunità, e non certo passatempo per qualche minuto di distrazione.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it