VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 14 luglio 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it



11/09/2013 - Cigliano e Borgo d'Ale - Salute & Persona

CIGLIANO - Donati dalla Provincia di Vercelli nuovi Defibrillatori Automatici Esterni alla Vapc Onlus

Sono tanti e noti i casi di cronaca in cui persone colpite da un malore per strada si siano potute salvare solo grazie al tempestivo intervento sul posto di qualcuno debitamente formato





CIGLIANO - Donati dalla Provincia di Vercelli nuovi Defibrillatori Automatici Esterni alla Vapc Onlus
Defibrillatore

Mercoledì 4 Settembre sono state premiate le Associazioni di Volontariato che hanno vinto il bando indetto dalla Provincia di Vercelli che ha finanziato i progetti più meritevoli di chi si impegna ogni giorno al fianco di chi è meno fortunato. In tutto, sono stati erogati 65.000 euro, per sostenere i progetti di 26 Associazioni, con una particolare attenzione per le situazioni di indigenza che alcune famiglie si trovano ad affrontare, il lavoro, la solitudine e le cure mediche. Tra questi è stato premiato il progetto dell’Associazione VAPC ONLUS (Volontari Pubblica Assistenza Ciglianese) con il quale verranno acquistati tre defibrillatori semi automatici (DAE): due per i mezzi di soccorso più uno che sarà messo a disposizione della popolazione. In questo modo, oltre ad implementare il servizio a tutela della salute della cittadinanza che l’Associazione porta avanti già da anni, si darà la possibilità di avere, in caso di emergenza, uno strumento utilissimo che, usato da persone adeguatamente addestrate, può salvare una vita, in attesa del soccorso qualificato. La presenza nei luoghi pubblici di un DAE è una prassi già attiva in molte realtà, soprattutto all’estero, e rappresenta un passo avanti per la tutela della salute e per garantire un intervento tempestivo in caso di situazioni critiche. “L’assegnazione di questo bando alla nostra Associazione - commenta il presidente Alberto Cristofari.è il risultato di una gestione di eccellenza del volontariato che dimostra che lavorando onestamente per il territorio i risultati non tardano ad arrivare.  Da tempo ormai ci impegnamo costantemente per promuovere la prevenzione e la salute tra la popolazione e il progetto sarà un significativo passo avanti in questa direzione. Ringrazio, come sempre, tutti i volontari che, a diverso titolo, si impegnano ogni giorno nella nostra ODV, con entusiasmo e tanta professionalità. Il risultato del bando è merito di tutti” . Grande soddisfazione anche da parte di Yari Barnabino, Responsabile della Formazione e Segretario VAPC Onlus: “L'uso del Defibrillatore Automatico Esterno è fondamentale nei primi minuti durante un arresto cardiaco e permette il trattamento immediato di aritmie cardiache maligne che, in pochi minuti e in assenza di intervento porterebbero alla morte del paziente. Non sempre durante un evento drammatico il paziente può essere soccorso da un’equipe avanzata entro i primi minuti dall’evento; è quindi, fondamentale che più persone possibile, soprattutto persone laiche, quindi non appartenenti al mondo sanitario, siano addestrate al suo utilizzo in attesa del soccorso avanzato. Sono tanti e noti i casi di cronaca in cui persone colpite da un malore per strada si siano potute salvare solo grazie al tempestivo intervento sul posto di qualcuno debitamente formato, o come invece, purtroppo, in altri casi, si sia arrivati alla tragedia per la mancanza di strumenti adatti, e, soprattutto, di una cultura sanitaria adeguata. Il DAE solleva il soccorritore occasionale da ogni decisone o diagnosi; è, infatti, sufficiente collegarlo al paziente e seguire le istruzioni vocali dettate dall’apparecchio. Per questo motivo, l’acquisto dei defibrillatori andrà di pari passo con un percorso formativo che coinvolgerà la popolazione e tutte le persone interessate o particolarmente a contatto con fasce a rischio”.  Per maggiori informazioni: info@vapc.it, Tel +39 0161 422029, Cell. +39 348 3078414

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it