VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




18/11/2013 - Cigliano e Borgo d'Ale - Cultura e Spettacoli

CIGLIANO – Giovedì 21 novembre si terrà la presentazione del romando di Daniela Vigliano: “L’ospite inatteso”

Giovedì 21 novembre alle 16 presso il Salone Polivalente Soms di Cigliano si terrà la presentazione del romanzo di Daniela Vigliano “L’ospite inatteso”, nell’ambito degli appuntamenti culturali dell’associazione Vita Tre Cigliano-Moncrivello. Alternando la conversazione con l’autrice a letture dal volume dialogherà con la scrittrice ciglianese la giornalista Claudia Carra.






CIGLIANO – Giovedì  21 novembre si terrà la presentazione del  romando di Daniela Vigliano: “L’ospite inatteso”
Daniela Vigliano

(p.r. ) - Giovedì 21 novembre alle 16 presso il Salone Polivalente Soms di Cigliano si terrà la presentazione del romanzo di Daniela ViglianoL’ospite inatteso”, nell’ambito degli appuntamenti culturali dell’associazione Vita Tre Cigliano-Moncrivello. Alternando la conversazione con l’autrice a letture dal volume dialogherà con la scrittrice ciglianese la giornalista Claudia Carra. Daniela Vigliano, ciglianese, è laureata al Dams di Torino, con indirizzo Cinema. Di professione grafologa, da tempo si dedica alla scrittura di racconti, poesie e romanzi. Sono stati già presentati le raccolte di racconti Ego te absolvo ed altre storie (2008) e Nell’azzurro dei miei occhi ed altre storie (2009), ed ora il romanzo L’ospite inatteso (2009), mentre un nuovo romanzo è in cantiere. La sua produzione letteraria include anche la raccolta di poesie Graffi sull’anima (2008), il romanzo breve La mia vita con Adriano e il diario di viaggio in America coast to coast We are thirteen, entrambi del 2009. La storia de l’ospite inatteso:  Non puoi sapere cosa ti riserva il destino. Un giorno qualcuno suona alla tua porta e la tua vita non sarà più la stessa. È quanto accade ad una famiglia, formata da Nicola ed Anna, con il piccolo Alberto, quando Giulia, colpita da una grave malattia, ritorna dal passato di Nicola, portando con sé la figlia disabile Laura. Il romanzo di Daniela Vigliano, ambientato nel 1978 tra Ferrara e il Piemonte, si serve di un linguaggio attinto alla vita quotidiana, piano e scorrevole, oltre che aderente alla terminologia del tempo (mongoloide, handicappato, ragazza-madre, castigo di Dio…). I pensieri dei protagonisti vengono espressi da una voce narrante esterna ma anche attraverso frequenti dialoghi. L’accostamento e il gioco di specchi dei diversi punti di vista contribuisce ad approfondire l’analisi psicologica dei personaggi, ognuno dei quali ha un peso specifico importante nella vicenda e nella narrazione. I temi fondamentali del libro sono: l’amore incondizionato di una madre per la figlia disabile e la paura di lasciarla al suo destino quando lei non ci sarà più il coraggio della madre che va a cercare il padre della sua bambina, che l’aveva abbandonata anni prima, perché si prenda cura della figlia l’“ospite inatteso”, cioè l’arrivo di qualcuno che getta luce su aspetti ignoti delle persone che crediamo di conoscere Benché la maggior parte del romanzo si ambienti nella casa di Nicola, salvo i brevi passaggi sul treno e in ospedale, emerge con forza il contesto storico ma soprattutto la mentalità del tempo. Siamo nella primavera del 1978, i giorni della prigionia di Aldo Moro, di cui parla il telegiornale e la gente. La piccola down Laura, che nel tempo narrato dal romanzo ha 14 anni, nasce nel 1964, quando i suoi nonni arrivano a rifiutare la figlia che sta per diventare ragazza madre per non essere travolti dallo scandalo. Un aspetto caratterizzante per il contesto della storia de L’ospite inatteso sono i pregiudizi, contro alcune categorie in particolare, le ragazze madri appunto e i disabili.



 


 


 


 


 


 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it