VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
lunedì 12 aprile 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




31/12/2009 - Bassa Vercellese - Cronaca

CASALVOLONE - Il 2010 si inizia con un calendario dei...ricordi - Tradizioni, usi e costumi del tempo che fu proiettati nell’anno nuovo





CASALVOLONE - Il 2010 si inizia con un calendario dei...ricordi - Tradizioni, usi e costumi del tempo che fu proiettati nell’anno nuovo
Il calendario di Casalvolone

“Quant’nt al pais pasava al tranvai…viaggio nel tempo sul filo dei ricordi”: è questo il titolo del calendario del 2010 realizzato dal Comune di Casalvolone che viene distribuito gratuitamente dagli amministratori a tutti gli abitanti di questo piccolo paese del novarese, ma così vicino e "comunicante" con il Vercellese.



La realizzazione dell’almanacco, definito dall’autore tacuin,  nasce in conseguenza della volontà di rievocare alcuni momenti significativi di vita quotidiana degli anni trenta e quaranta in conformità alle testimonianze rilasciate da chi ha vissuto tali momenti, al fine di far conoscere agli abitanti di tale località un barlume di storia locale. La speranza è quella di suscitare, facendo riemergere aspetti di vita da molti sconosciuti, un briciolo di curiosità per il passato di questo territorio, in particolar modo per coloro a cui è capitato di vivere in tale paese. In questo modo è possibile rievocare la faticosa vita delle mondine o i pellegrinaggi a santuari realizzati con mezzi di fortuna nonché il ritrovo serale nelle stalle al fine di commentare quanto avvenuto durante il giorno.


E’ importante evidenziare che il calendario nasce dalla collaborazione non solo di un gruppo di settantenni e ottantenni che hanno fornito il materiale sulla cui base è stato realizzato il tacuin, come fotografie d’epoca o esprimendo dei proverbi che sono stati riportati in dialetto in quanto mezzo espressivo di tali anni, ma anche grazie ad alcuni alunni della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado che hanno fornito vari disegni che ritraggono aspetti di vita di tale periodo, che sono stati realizzati volontariamente e liberamente in orario non scolastico sottraendo tempo ai loro svaghi.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it