VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
mercoledì 8 dicembre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it



22/04/2012 - Santhiatese e Cavaglià - Società e Costume

CARISIO – Un paese a misura di volontariato - Molte le persone che hanno deciso di aiutare attivamente il paese

Non solo servizi per i più piccini, ma anche per la comunità in generale





CARISIO – Un paese a misura di volontariato - Molte le persone che hanno deciso di aiutare attivamente il paese
Un’immagine simbolo di volontariato

(d.a.) – In quest ultimi anni Carisio è stato teatro di molte azioni di volontariato volte a migliorare i servizi promossi dal comune. Primi centri sinergici dell’azione volontaristica sono la Scuola Primaria e la Scuola per l’Infanzia Andrea Bertero. La prima ha promosso dallo scorso anno scolastico un servizio gratuito di doposcuola. La maestra Patrizia Tomatis ha così organizzato la settimana dei piccoli alunni carisini che, anche al pomeriggio rimangono a scuola, dalle 14 alle 17, per fare i compiti. Insieme con Patrizia hanno collaborato per un certo periodo anche Dalila Actis e Ilaria Santillo. Alcune mamme degli alunni, inoltre, aiutano la maestra nella gestione del doposcuola soprattutto per quanto riguarda l’accompagnamento dei bambini a mensa. Per quanto concerne la Scuola per l’Infanzia alcuni familiari dei piccoli alunni offrono un servizio di supporto alle maestre, un’ora al mattino, per evitare che rimangano da sole. Poi, il venerdì mattina, a turno, insieme con le maestre, accompagnano i bambini in piscina per il consueto e ormai tradizionale corso di nuoto, presso la palestra Move di Santhià. Sempre per i più piccoli, al venerdì pomeriggio viene allestito l’oratorio da Stella Zunino e Maria Grazia Tinti. I bambini del doposcuola, dopo il Catechismo, anch’esso espressione di volontariato, fatto da Enrica Barba e Mariangela Chiorboli possono così giocare tutti insieme.



Altro grande fulcro di volontariato è la parrocchia. I pensionati del paese hanno fatto dei veri e propri lavori di restauro che hanno interessato la chiesa di San Lorenzo. In paese, c’è poi, chi si occupa delle chiese a trecentosessanta gradi: dalla pulizia alla manutenzione fino al sostituire, dove possibile, Don Lodovico De Bernardi così da agevolarlo nei suoi compiti di buon pastore. Un encomio particolare va fatto a Mario Gosmaro che, è come un passepartout: lui va dove c’è bisogno. Il paese di Carisio, in questi ultimi anni, ha potuto diversificare i servizi e migliorarli grazie soprattutto a queste persone che, hanno fatto del loro tempo libero, tempo da dedicare agli altri e alla comunità.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it