VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
23 October 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




18/08/2016 - Bassa Vercellese - Cronaca

CARESANA, ANZIANA DI 88 ANNI NON ABBOCCA ALLA TRUFFA E NON CONSEGNA I GIOIELLI - I malviventi, di etnia sinti, la immobilizzano e la derubano - Ma i Carabinieri sono sulle loro tracce

Questa mattina, 18 agosto, alle 9 circa in Caresana



CARESANA, ANZIANA DI 88 ANNI NON ABBOCCA ALLA TRUFFA  E NON CONSEGNA I GIOIELLI - I malviventi, di etnia sinti, la immobilizzano e la derubano - Ma i Carabinieri sono sulle loro tracce

Caresana: Durante una truffa in danno di un’anziana,

la immobilizzano, impossessandosi di monili in oro e contante

 

 

Questa mattina, 18 agosto, alle 9 circa in Caresana, i militari della Stazione Carabinieri di Stroppiana intervenivano in quella via Molino ove, poco prima, due sconosciuti, verosimilmente di etnia sinti, nazionalità italiana ed a volto scoperto, qualificatisi rispettivamente come operaio del servizio idrico comunale e vigile urbano, entravano nell’abitazione di una pensionata 88enne del luogo.

Quindi, con il pretesto di dover cambiare il contatore in quanto l’acqua potabile era inquinata, i suddetti convincevano la donna a riporre in una busta di plastica tutto l’oro ed il contante presenti in casa, per evitare che si deteriorassero a seguito della verifica.

Subito dopo, a fronte delle perplessità espresse dall’anziana 88enne sulla persona che si era qualificata come vigile urbano, improvvisamente uno dei malvivente la immobilizzava mentre il complice, dopo aver individuato una cassaforte a muro, la perquisiva riuscendo a trovare la chiave per aprirla, impossessandosi di alcuni monili in oro, di due libretti postali di risparmio e della somma contante di 1.200,00 euro. Infine i due malviventi si dileguavano a bordo di un’autovettura scura, di cui si ignora la targa. A seguito dell’evento, la malcapitata non riportava alcuna lesione.

La Procura della Repubblica di Vercelli è stata informata dalla Stazione Carabinieri di Stroppiana che procede congiuntamente ai colleghi del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo di Vercelli ed ai militari dell’Aliquota Operativa del N.O.R. della Compagnia di Vercelli, intervenuti tempestivamente in loco anche per i rilievi sulla scena del crimine ed altre attività tecniche che hanno subito sortito esito positivo, consentendo di indirizzare le indagini verso l’individuazione dei due responsabili.

 

Nel medesimo contesto, IL COMANDO PROVINCIALE CARABINIERI DI VERCELLI RINNOVA UN CORALE INVITO A TUTTI E SEGNATAMENTE AGLI ANZIANI, AL FINE DI ADOTTARE LA MASSIMA CAUTELA PRIMA DI APRIRE LA PORTA AD UNO SCONOSCIUTO, ANCHE SE SI PRESENTA IN UN’UNIFORME O SE AFFERMA DI ESSERE DIPENDENTE DI UNA AZIENDA DI PUBBLICA UTILITÀ TENENDO PRESENTE CHE:

-      LA PREVENZIONE È LA MIGLIOR DIFESA e che bisogna CHIAMARE SUBITO IL NUMERO UNICO D’EMERGENZA 112;

-      BISOGNA FIDARSI SOLO DI CHI CONOSCIAMO PERSONALMENTE;

-      E’ MEGLIO DIFFIDARE DAGLI SCONOSCIUTI CHE CON PRETESTI DI QUALSIASI GENERE (TECNICI COMUNALI, OPERAI DEL GAS, DEL SERVIZIO IDRICO, VIGILI, PRESUNTI APPARTENENTI ALLE FORZE DELL’ORDINE) VI CHIEDONO DI ENTRARE IN CASA. IN QUESTO CASO CHIAMATE SUBITO IL NUMERO UNICO D’EMERGENZA 112.

 

VercelliOggi. it è e sarà sempre gratuito.
Per effettuare una donazione clicca:

http://www. vercellioggi. it/donazioni. asp
Commenta la notizia su
 

https://www. facebook. com/groups/vercellioggi  
Per leggere e commentare anche le principali notizie del Piemonte:

https://www.facebook.com/VercelliOggiit-1085953941428506/?fref=ts

 

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it