VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
giovedì 26 novembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




24/09/2010 - Bassa Vercellese - Società e Costume

CARESANA - NOZZE D’ARGENTO PER DON AMBROGIO

Accanto all’altare, è stato apposto uno striscione dove appare una bellissima foto di Don Ambrogio in età giovanile, accanto ai suoi genitori.




CARESANA - NOZZE D’ARGENTO PER DON AMBROGIO
sindaco Cavagliano, Don Ambrogio e sindaco Saviolo

(Luciano Pavan) - L’affetto della comunità mottese e caresanese per il loro parroco Don Ambrogio Asei Dantoni è davvero incommensurabile. Tant’è che, per lui, sono stati organizzati due eventi molto importanti. Il primo ha avuto luogo sabato 18, alle ore 21, nella Chiesa parrocchiale Santissima Annunziata, di Motta De’ Conti, per un concerto del coro San Sereno di Biandrate. Il giorno successivo, domenica 19, alle ore 10.30 tutti a Caresana, nella Chiesa di San Matteo, per la Messa solenne che ha visto la partecipazione delle due realtà religiose. Uno slogan sovrastava l’ingresso della Chiesa, vivaci colori e fiori profumati accoglievano il suo arrivo per festeggiare i suoi 25 anni di sacerdozio. Il sindaco di Caresana, Sergio Cavagliano, ha commentato così l’operato del parroco: «A Don Ambrogio va sicuramente riconosciuto un grande lavoro per raggiungere il bene comune delle due comunità. Proporremo sicuramente al nostro parroco di programmare il futuro dei nostri giovani e delle nostre comunità verso alcuni valori come la solidarietà, la fratellanza, l’amicizia e il rispetto delle regole per garantire un futuro migliore ai nostri giovani». Ha fatto eco il sindaco di Motta dei Conti Francesco Saviolo: «Innanzitutto, vorrei fare un grosso augurio a Don Ambrogio sperando che possa allungare il suo sacerdozio nelle nostre comunità. Al suo arrivo, 3 anni fa, c’erano delle perplessità anche se poi si sono rivelate infondate visto che si tratta di un parroco dinamico ed intelligente. È un ottimo sacerdote che sa stare sia con i giovani che con gli anziani». Il parroco, visibilmente emozionato, ha dichiarato: «Ringrazio il Signore per tutte le parrocchie dove sono passato e per le quali prego perché camminino con me. Adesso sono 3 anni che sono parroco nelle comunità di Caresana e Motta e spero che la mia missione possa continuare a lungo». Accanto all’altare, è stato apposto uno striscione dove appare una bellissima foto di Don Ambrogio in età giovanile, accanto ai suoi genitori. Un bellissimo pensiero che ha dato il via a molti momenti emozionanti. Dopo la celebrazione (iniziata alle ore 10.30) si è svolto presso l’oratorio un rinfresco offerto dal Comitato Festaggiamenti caresanese e dal Sindaco Cavagliano.

Ingresso in Chiesa
Ingresso in Chiesa
Lo striscione con la foto della sua famiglia
Lo striscione con la foto della sua famiglia


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it