VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
lunedì 28 settembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




16/07/2009 - Bassa Vercellese - Cronaca

BURONZO, BOTTE ALLA MADRE E ALLA SORELLA - I Carabinieri lo arrestano - A nulla erano valsi gli ammonimenti in occasione di precedenti sfuriate cui l’uomo si abbandonava quando era ubriaco







BURONZO, BOTTE ALLA MADRE E ALLA SORELLA - I Carabinieri lo arrestano - A nulla erano valsi gli ammonimenti in occasione di precedenti sfuriate cui l’uomo si abbandonava quando era ubriaco
Un arresto operato dai Carabinieri

L’attività di contrasto alla piaga della violenza nei confronti delle donne e delle cosiddette fasce deboli prosegue con la massima dedizione da parte dei Carabinieri.



Negli ultimi giorni è stato tratto in arresto un uomo di Buronzo, in virtù di quanto previsto dall’apposito Decreto Legge n.11 dello scorso febbraio, che ha inasprito le pene per i reati di violenza, introducendo nell’ordinamento il nuovo ma ormai già noto reato di ‘stalking’.


I Carabinieri delle Stazioni di Buronzo ed Arborio hanno arrestato un 37enne residente a Buronzo. Quest’uomo era già noto ai militari, che spesso si sono trovati ad intervenire, nonostante le minacce ricevute, per sedare le sfuriate di cui erano vittime i componenti della sua famiglia: madre e sorella in particolare. Le donne, non di rado sopportavano minacce e violenze che l’uomo compiva spesso sotto l’effetto di alcolici, tant’è che i procedimenti penali a suo carico per minacce e lesioni abbondano. Qualche sera fa, al verificarsi dell’ennesimo episodio, che dunque si somma agli innumerevoli precedenti, sono scattate le manette ai polsi dell’uomo, ora custodito al carcere di Vercelli con l’accusa di atti persecutori, maltrattamenti in famiglia, minaccia a Pubblico Ufficiale e porto abusivo di oggetti atti ad offendere.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it