VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
lunedì 13 luglio 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it



10/03/2015 - Cigliano e Borgo d'Ale - Società e Costume

BORGO D’ALE - Voce alle donne 2015

Per il quarto anno consecutivo il sipario è sceso su “Voce alle Donne 2015”, l’iniziativa della fibrillante associazione “La Voce” ha registrato ancora successo, con grande soddisfazione tra gli organizzatori ed i partecipanti





BORGO D’ALE - Voce alle donne 2015
da sx Nadia Barbieri-responsabile Minori Questura di Vercelli, Patrizia Colombari-psicologa Asl, Simona Monti-istruttrice difesa personale, Federica Boggio-avvocato

(m.a.) - Per il quarto anno consecutivo il sipario è sceso su “Voce alle Donne 2015”, l’iniziativa della fibrillante associazione “La Voce” ha registrato ancora successo, con grande soddisfazione tra gli organizzatori ed i partecipanti .

L’appuntamento d’inizio è stato il primo marzo a Borgo d’Ale con la Fondazione Monsignor Luigi Bongianino e l’Amministrazione Comunale.

Il concerto in programma  si è concluso con una standing ovation per le due celebri concertiste Giuseppina Scravaglieri ed Ilaria Schettini che hanno condotto il pubblico in un fantastico viaggio musicale da Schubert a Strauss.

Dal 3 all’8 marzo la Biblioteca Civica di Santhià, in collaborazione con l’Amministrazione  Comunale, è risultata la sede sobriamente elegante per la Rassegna d’Arte al femminile che ha visto esposti i dipinti di Lidia Acquaviva, Milena Chiodi, Jolanda e  Mafalda Salini, Eleonora ed Alessandra Deva, Mara Bosi, Marcella Maltese con la piccola Martina Lazzer, oltre alle preziose ceramiche di Giovanna Racca e le raffinate sculture di Yvette Geissbuhler.

Lo spazio  contenuto e la vocazione del luogo ha portato a contenere il numero delle partecipanti che peraltro hanno esposto concreta arte di qualità.

Collateralmente alla Rassegna d’Arte alcuni eventi hanno valorizzato l’iniziativa. Alla sera del 3 marzo i libro - terapeuti Massimo Minuti e Beatrice Dorigo, intervistati dal giornalista Francesco Canino hanno presentato il loro libro “L’Amore si impara leggendo” e facendo seguire un divertente juke box letterario con un pubblico vivace e coinvolto.

Il giorno 6 aprile all’ora del thè, Daniela Carlone ha presentato il suo ultimo lavoro, ovvero una raccolta di insolite quanto sensibili poesie: “Dissonanze, un viaggio verso l’armonia”, con soddisfazione dell’autrice e del pubblico attento anche alle letture coinvolte di Rosella Zanini.

Per concludere sabato 7 marzo  mattina “Incontro al femminile”, due storie di donne raccontate ed analizzate da Federica Boggio - avvocato, Simona Monti - istruttrice difesa personale, Nadia Barbieri - responsabile minori questura Vercelli e Patrizia Colobari - pscicologa Asl Vercelli.

Sicuramente una settimana vivace ed attiva che ha coinvolto e gratificato anche i visitatori e spettatori; domenica pomeriggio l’amministrazione Comunale con F.it studio hanno organizzato una partecipata camminata a passo libero ed alla sera in auditorium si è conclusa la giornata con Sabina Guzzanti e la proiezione del film “La Trattativa”.

Per le immagini visitare il sito www.lavocealice.com  alla sezione voce alle donne 2015

http://www.lavocealice.com/voce-alle-donne-2015/

VercelliOggi.it è e sarà sempre gratuito.

Puoi aiutarci a crescere effettuando una libera donazione nelle modalità seguenti, illustrate cliccando questo link:

http://www.vercellioggi.it/donazioni.asp

Commenta la notizia su https://www.facebook.com/groups/vercellioggi

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it