VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 1 dicembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




17/01/2011 - Cigliano e Borgo d'Ale - Mondi Vitali

BORGO D’ALE – INIZIATA L’ATTIVITA 2011 PER L’A.I.B. (ASSOCIAZIONE ANTINCENDI BOSCHIVI)

La squadra locale ha iniziato anche quest’anno l’importante opera di prevenzione incendi nei boschi situati nel territorio comunale di Borgo d’Ale




BORGO D’ALE – INIZIATA L’ATTIVITA 2011 PER L’A.I.B. (ASSOCIAZIONE ANTINCENDI BOSCHIVI)
il fuoristrada A.I.B. regionale assegnato alla squadra di Borgo d’Ale

(Marco Chiocchetti) -  La squadra borgodalese dell’A.I.B. (Associazione Antincendi Boschivi) ha iniziato anche quest’anno l’importante opera di prevenzione incendi nei boschi situati nel territorio comunale di Borgo d’Ale.



Il 2010 non ha fatto registrare significativi interventi di emergenza, grazie anche all’opera di questa piccola squadra di volontari che perlustra costantemente il territorio boschivo. 


In particolare, alcune delle loro giornate sono state dedicate al ripristino di alcune strade strategiche ritenute di fondamentale importanza per consentire il transito dei mezzi di soccorso in caso di incendio, ormai divenute impraticabili a causa della folta vegetazione.


L’ultimo incendio di vaste dimensioni nell’area boschiva di Borgo d’Ale si è verificato nell’aprile 2008 e ha interessato una vasta area collinare di 8 ettari sui Bric delle Barricate e della Camolesa ai confini con Cossano Canavese e Settimo Rottaro.  


Queste strade, una volta pulite svolgono anche l’importante ruolo di piste tagliafuoco. Il piano di prevenzione consiste nel passare con una trincia di piccole dimensioni fin dove è possibile e in un secondo momento, grazie all’ausilio di motoseghe e decespugliatori allargare le strade fino a raggiungere le dimensioni necessarie per essere facilmente percorse dai normali mezzi. Si prevede poi per i tratti più impervi di realizzare alcune canaline di scolo per evitare che le acque piovane danneggino eccessivamente la strada.


Lo scorso anno sono state ripristinate dai volontari borgodalesi alcune strade vicinali nella zona di Areglio, del Bric della Camolesa e del Bric dal Mund, richiedendo per tale scopo diverse ore di lavoro. Inoltre, non essendo spesso sufficienti le attrezzature in dotazione, spesso gli stessi volontari hanno dovuto procurarsi direttamente il necessario.


Per l’anno da poco cominciato i volontari stanno cercando, dopo numerose richieste, di ottenere dalla locale amministrazione comunale la realizzazione di due prese d’acqua: una in località Areglio e l’altra  in località Seiva (nei pressi dell’acquedotto superiore di Borgo d’Ale) indispensabili per il rifornimento dei mezzi A.I.B.  durante le operazioni di spegnimento.


Nel 2010, per il terzo anno consecutivo alcuni volontari hanno partecipato alla “Missione Antincendi Boschivi in Puglia” organizzata dalla Regione Piemonte per la prevenzione degli incendi nel Parco Nazionale del Gargano, dopo i tragici eventi del 2007.


Inoltre hanno collaborato in diverse occasioni con il Team Pedale Pazzo fornendo una preziosa assistenza durante le gare di mountain bike.


I responsabili della sezione locale sono costantemente alla ricerca di altri volontari, pronti a collaborare nella loro importante missione. Unico requisito indispensabile è aver raggiunto la maggiore età. 


La squadra di Borgo d’Ale è composta dai seguenti volontari: Coda Mauro (Caposquadra), Fiuscello Piergiuseppe (Vice Caposquadra), Miola Adriano (Tesoriere), Chiocchetti Enrico (Segretario), Bongianino Claudio, Carnaroglio Giuseppe, Citta Davide, Coda Ivano, Coda Elisa, Fiuscello Alessandro, Fiuscello Giovanni Battista, Fiuscello Ilario, Grasso Carlo, Loggia Gianmario,  Migazzo Mariuccia, Pissinis Pietro, Vilardo Federico e Viscontini Ulrico.

Per ulteriori informazioni consultate il sito internet www.aibborgodale.org  
NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it