VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
20 April 2018 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it



Dettaglio News
06/01/2018 - Valsesia e Valsessera - Cronaca

BORGOSESIA, UNA BEFANA "INTERATTIVA" PER UN POMERIGGIO SUPER - Molte iniziative al Teatro Pro Loco hanno interessato tanti bambini - Che non disdegnano anche i giochi "di una volta" -




BORGOSESIA, UNA BEFANA "INTERATTIVA" PER UN POMERIGGIO SUPER - Molte iniziative al Teatro Pro Loco hanno interessato tanti bambini - Che non disdegnano anche i giochi "di una volta" -
L'arrivo della Befana al Teatro Pro Loco di Borgosesia


Anche a Borgosesia è arrivata la Befana.

Oggi 6 gennaio la manifestazione si è svolta interamente presso il Teatro Pro Loco causa un lieve maltempo.

La festa si è iniziata nel primo pomeriggio ed è stata subito piena di allegria, con molti giochi e laboratori interattivi dedicati ai più piccoli.

C'era solo l'imbarazzo della scelta: potevano farsi decorare le braccia e il viso, imparare a disegnare, o andare ad ascoltare la lettura di libri per bambini e ragazzi da parte dei volontari dell'associazione "nati per leggere".

Una manifestazione, quindi, che è stata ricca di spunti, ricca sia di divertimento: sia di beneficenza, sia di cultura delle arti figurative, ad esempio con la parete artistica di Massimiliano Fabris .

Per quanto riguarda la beneficenza era presente l'associazione di aiuto umanitario valsesiana "Un Villaggio per Amico" che per solo 50 centesimi al giorno permette di adottare un bambino di Akadeli in Kenya.

Non è mancata la musica grazie ai componenti della Dirty Dixie Jazz Band che hanno accompagnato in modo colorito quasi tutta la manifestazione e soprattutto i momenti salienti, come naturalmente molto bello  ed emozionante è stato l'arrivo in grande stile su di una sidecar rossa fiammante della beneamata Befana.

La cioccolata calda e il panettone e altro ancora erano distribuiti gratuitamente, per i nostalgici dei bei tempi andati, al piano superiore vi era presente la mostra interattiva dei giochi di una volta, come per esempio i birilli di legno, il cavallino a dondolo, l'hula hop.

E sembrerebbe proprio che i bambini, nonostante la tecnologia avanzata di oggi, abbiano apprezzato e anche molto e anche gli adulti hanno potuto fare un simpatico tuffo nell'infanzia.

A conclusione lo spettacolo di danza "La Befana vien ballando" in collaborazione con "incontra la danza": svoltosi brillantemente e con buona disinvoltura sia dai giovanissimi sia dalle ragazze di danza, sia di danza classica sia hip hop.

Il tema della danza era squisitamente dedicato alla befana con maschere in atmosfera simpaticamente tenebrosa, e da spazzacamini.

La festa dell'Epifania celebra per la cristianità occidentale la manifestazione di Dio agli uomini tramite suo figlio Gesù, anche se le origini di tale celebrazione sono da rintracciarsi in riti pagani.

La Befana è rappresentata come sappiamo da una simpatica vecchiettina benefica che scende di notte dai camini e lascia doni o altresì carbone per i bambini, le origini di questa figura sono forse da rintracciarsi in una vecchia Madre Natura che si accinge a rigenerarsi, in ogni caso si tratta di una festa magica.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
VercelliOggi.it - Network ©
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Tel. 0161 502068 - Fax 0161 260982
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it