ValsesiaOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Valsesia e Valsessera
Meteo.it
Borsa Italiana
17 December 2018 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




Dettaglio News
12/01/2018 - Valsesia e Valsessera - Sport

BORGOSESIA CALCIO - L’avversario di domani - L’Oltrepovoghera

Lombardi reduci da una serie negativa di gara, la vittoria manca da ottobre


BORGOSESIA CALCIO - L’avversario di domani - L’Oltrepovoghera

La squadra:

Non sta attraversando un bel momento l’Oltrepovoghera. L’ultima vittoria risale all’8 ottobre e dopo una partenza sprint con 4 successi in 5 gare, è arrivato un notevole calo. Quattro i punti raccolti nelle ultime 8 gare. La classifica comunque recita 22 punti (5 vittorie, 7 pareggi e 8 sconfitte; 18 gol fatti e 26 subiti). Nel mercato invernale, ci sono da registrare pesanti cessioni come quelle di Roberto D’Aniello (accasatosi alla Caronnese) e di Alex Romano, capocannoniere della squadra, passato al Legnano. Per quanto riguarda i rimasti, tra i pali c’è la sicurezza Edoardo Cizza, estremo difensore classe 1997. In difesa la coppia centrale è formata dal duo Marco Di Placido (1986, 22 presenze stagionali e 1 gol) e da Samuele Bettoni (1989, 21 presenze 1 gol). Sulle corsie esterne spazio a Marco Aramini (1998, scuola Alessandria) e Francesco Allodi (1995, ex Varesina). A centrocampo spicca: l’ex Ciserano Marco Chimenti(1990), con 17 presenze e 1 gol. Vince poi la gioventù con il ’98 Mattia Monopoli, il ’99 Davide Guasconi e il 2000 Andrea Bertelli. Temibile in avanti il funambolico Riccardo Coccu (1990). L’attuale capocannoniere è Alessandro Bondi arrivato dal Ciserano.

La probabile formazione (4-3-3): Cizza; Aramini, Di Placido, Bettoni, Allodi; Tresca, Chimenti, Guasconi; Coccu, Maione, Pozzi. 

Cenni storici:

L’OltrepoVoghera, nasce ufficialmente nel campionato 2013/2014 grazie al  “Progetto Oltrepò” in collaborazione tra l'ex S.B.C. Oltrepò calcio ed il Comune di Voghera. Lo stemma della Società, raffigura il territorio dell’Oltrepò Pavese e riporta gli stemmi della Stradellina e del Voghera. Di fatto la storia della nuova squadra è recentissima ma getta le basi in un glorioso passato. L’Oltrepò nacque nel 1984, dalla fusione tra Stradellina e Portalbesere, partendo dalla Promozione il team riuscì ad arrivare in serie C2 e disputare nell’arco degli anni, 5 campionati professionistici. Ancor più antica è la storia dell’Associazione Calcio Vogherese che nacque nel lontano 1919 e proseguì l’attività sino allo scioglimento nel 2013. Tanti i campionati professionistici disputati e tra questi la Società può vantare di aver preso parte a tre stagioni di Serie B negli anni del dopo guerra (1945/1946, 1946/1947, 1947/1948). Nato così l’OltrepoVoghera, alla prima stagione, può già festeggiare grazie alla vittoria dell’Eccellenza ed il conseguente approdo in serie D.

La trasferta:

Voghera è un Comune di oltre 39300 abitanti in Provincia di Pavia. La città, centro principale dell’Oltrepo Pavese,  sorge sulle rive del torrente Staffora e nella parte iniziale della pianura padana. Lo stemma comunale, che durante i secoli ha subito varie modifiche, raffigura un’aquila in segno di fedeltà verso Federico Barbarossa. Tra i luoghi simbolo della città non si possono non citare:

·               Il Duomo, dedicato a San Lorenzo e la cui costruzione iniziò nel 1605. Qui è possibile ammirare il reliquario contente un frammento di una spina che componeva la corona spinata di Cristo.

·               Il Tempio Sacrario della Cavalleria, ovvero la più antica chiesa di Voghera che sconsacrata nel 1805 divenne deposito delle polveri. In seguito a lavori di ristrutturazione, diventò il Tempio Sacrario della Cavalleria e fu intitolata a San Ilario e San Giorgio. Per il colore dei mattoni, nel tempo è stata definita chiesa rossa.

·               La Chiesa di Santa Maria delle Grazie e convento francescano.

·               Il Castello Visconteo, costruito tra il 1335 ed il 1372.

·               I resti del ponte romano.

Voghera dista da Borgosesia circa 139 km.

 

L’andata:

Borgosesia 0

 

Oltrepovoghera 0

 

Borgosesia (4-3-3): Libertazzi; Tremolada, Bonaccorsi (35' pt Wang), Girardi, Saltarelli; Clausi (19' st Orofino), Rebolini, Castelletto; Tomaselli (39' st Ferrandino), Compagno (19' st Vitali), Procaccio. A disp.: Mafezzoni, Guidobono, Salomone, Testori, Tampellini, Vitali. All.: Didu.

 

Oltrepovoghera (4-3-3): Cizza; Tresca (39' Brega), Di Placido, Bettoni, Aramini; Monopoli, D'Aniello, Chimenti (7' st Romano); Coccu, Biondi, Maione (48' st Di Palma). A disp.: Baldaro, Zhury, Pozzi, Mignoni, Guasconi, Bertelli, Di Palma. All.: Balestra.

 

Note: giornata piovosa. Spettatori: 300 circa. Angoli: 7-5. Recupero: 5' pt - 4' st. Ammonizioni: 14' pt Compagno, 49' pt Aramini, 41' st Bettoni.

Arbitro: sig. Lingamoorthy di Genova. Guardalinee: sig. Sonetti e sig. Fiore di Genova.

 

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
VercelliOggi.it - Network ©
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it