VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
22 Novembre 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




02/05/2019 - Valsesia e Valsessera - Salute & Persona

BORGOSESIA - Il Punto Nascite fra qualità e vuoti

Il 20 maggio scade il termine del bando





BORGOSESIA -  Il Punto Nascite fra qualità e vuoti

(f.z.)- Il 20 maggio scadrà il termine per la presentazione delle domande per la presa in carico della gestione del servizio del Punto Nascite dell'Ospedale SS. Pietro e Paolo di Borgosesia.

 

La base dell'importo di gara (per l'offerta più vantaggiosa) è di 4.800.000,00 euro per la durata di 3 anni con la possibilità di un'ulteriore proroga del periodo di 2 anni.

 

Le prestazioni salienti richieste che si dovranno garantire sono la Guardia attiva h 24 festiva e feriale con personale Medico reperibile 24 h feriale e festivo per il Reparto Ostetricia Ginecologia, Pronto Soccorso Ostetrico/Ginecologico, Sala Parto, Sala Operatoria di Ostetricia.

 

I problemi, i rischi e l'importanza del servizio.

 

Vi è difficoltà a reperire personale medico specializzato. In seguito alla ristrettezza del numero chiuso vi è una correlata carenza di personale medico che spesso non sceglie di venire a lavorare nelle realtà decentrate.

 

Il numero di nascite annuali è inferiore a quello stabilito dal Governo- Ministero della Salute (500 nascite annue), i fondi disponibile per la sanità sarebbero quindi difficilmente sbloccabili e/o limitati. Vi è infatti una tendenza generale alla centralizzazione (vedi possibile abolizione delle Province, taglio ai treni periferici...) oltre che ad una obiettiva scarsità di risorse economiche.

 

Per quanto riguarda la sanità non è proprio possibile discutere solamente in termini finanziari, il Punto Nascite numeri a parte è una realtà essenziale per il territorio, per Borgosesia e specialmente per le future mamme che abitano in Alta Valle. La qualità del Punto Nascite di Borgosesia non è in discussione. Allora perché dal Governo di tanto in tanto il Punto Nascite viene messo sotto pressione?  La prospettiva presumibilmente adottata dal Ministero della Salute è che se le Nascite sono inferiori ad un certo numero, sarà inferiore anche l'esperienza acquisita dal personale medico e saranno inferiori le risorse destinate a tale reparto, creando possibili disagi che però di fatto non ci sono. La qualità e la sicurezza del Punto Nascite di Borgosesia non sono in discussione.

La sanità è una cosa seria ed umana che va difesa dagli interessi di parte.


NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it