VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 26 maggio 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




23/04/2015 - Valsesia e Valsessera - Società e Costume

BORGOSESIA - La Confraternita ex alunni Liceo Scientifico proclama il ricercatore Alessandro Bacchetta socio onorario

Si chiama 3Dspin il progetto di ricerca che ha ottenuto un Consolidator Grant dello European Research Council (Erc). Curatore del progetto lo scienziato grignaschese Alessandro Bacchetta rientrato in Italia dopo undici anni all’estero



BORGOSESIA - La Confraternita ex alunni Liceo Scientifico proclama il ricercatore Alessandro Bacchetta socio onorario
Alessandro Bacchetta

Permettere alle giovani menti del Liceo Scientifico di continuare ad arricchirsi e seguire le proprie passioni per le scienze e per la ricerca, da sempre è questo uno dei punti cardine della Confraternita degli Ex - Alunni.

La fisica è stata una delle ultime materie toccate proprio dalla Confraternita che è riuscita, nel corso degli ultimi 2 anni, a dotare il Liceo di una nuova e completa aula dedicata, proprio, alla materia di studio del Ricercatore Alessandro Bacchetta, del Dipartimento di Fisica dell’Università di Pavia.

Innamoratosi della fisica in terza superiore, Alessandro è risultato di recente uno dei selezionatissimi ricercatori premiati dall’Unione Europea con un finanziamento dell’European Research Council (Erc), attualmente i più prestigiosi in Europa dati a singoli ricercatori.

Alessandro Bacchetta, diplomato presso il Liceo Scientifico e laureato in fisica nel 1998 proprio a Pavia, ha trascorso 11 anni all’estero, con un Dottorato di Ricerca alla Vrije Universiteit di Amsterdam concluso nel 2002, cinque anni di lavoro in Germania, prima a Regensburg e poi ad Amburgo presso il laboratorio Desy.  

Si è poi trasferito negli Stati Uniti, presso il Jefferson Laboratory (Virginia).

È rientrato in Italia nel 2009 ed è tutt’ora Ricercatore Universitario presso l’Università di Pavia dove tiene il corso di Elettrodinamica Quantistica.

La sua ricerca 3Dspin ha ottenuto questo finanziamento particolarmente importante a livello europeo.

I finanziamenti Erc, istituiti nel 2007, sono rivolti, infatti, a tutti gli ambiti di ricerca.

Quest’anno sono state presentate 2.528 proposte e ne sono state finanziate 372, di cui 16 presso istituzioni italiane.

Per l’Università di Pavia questo è il quinto progetto finanziato dall’ERC, il primo in Fisica.

Il progetto 3Dspin prevede un finanziamento di 1.5 milioni di euro in cinque anni, che verranno utilizzati principalmente per assumere giovani ricercatori e creare un gruppo di alto profilo scientifico, internazionale e dinamico che si inserirà nelle attività del gruppo di ricerca che studia la fisica del protone a Pavia, uno dei migliori gruppi al mondo in questo campo.

Il progetto è dedicato allo studio della struttura interna del protone in un modo innovativo: studiare in tre dimensioni, anziché in una sola, la distribuzione di quark e gluoni, particelle elementari che compongono i protoni.

Il protone è, infatti, la struttura aggregata più piccola dell’universo attualmente conosciuta.

L'obiettivo è quindi produrre vere e proprie mappe 3D della struttura interna del protone. Mapparne la struttura interna è un’impresa ai confini delle possibilità umane: per farsi un’idea, un protone su una palla da calcio è come un granello di sabbia sulla superficie del sole.

"Questo progetto", ha spiegato Bacchetta, "è privo di applicazioni nel breve termine, ma la ricerca di base è indispensabile per generare progresso nel lungo termine".

Per raggiungere questo obiettivo, il progetto prevede l’analisi di grosse quantità di dati provenienti da acceleratori di particelle di tutto il mondo come ad esempio il Jefferson Lab in Virginia o il Cern di Ginevra.

I dati dovranno poi essere interpretati utilizzando sofisticate tecniche teoriche.

Per quanto questo progetto tutto italiano sia pionieristico – conclude Bacchetta – nella scienza difficilmente si vince da soli.

Altri nel mondo stanno lavorando alla mappatura 3D dei nuclei atomici.

È una sfida che va condivisa”.

Condividere è un altro grande pilastro della Confraternita, che nell’occasione della 9° Convention, il prossimo 8 maggio presso la Discoteca Globe Trotter, nominerà Socio Onorario proprio Alessandro per la brillante carriera e per l’importante risultato raggiunto augurandogli, così, il meglio per quelli che si accinge ad affrontare a seguito di questo importante finanziamento.

Confidiamo in una nutrita partecipazione da parte di tutti gli iscritti, a sostegno dei nuovi progetti in essere come il Microscopio elettronico.

VercelliOggi.it è e sarà sempre gratuito.

Puoi aiutarci a crescere effettuando una libera donazione nelle modalità seguenti,  illustrate cliccando questo link:

http://www.vercellioggi.it/donazioni.asp

Commenta la notizia su https://www.facebook.com/groups/vercellioggi

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
TAGS:

Borgosesia

Confraternita ex alunni Liceo Scientifico

Alessandro Bacchetta

Socio onorario

3Dspin


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it