VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
lunedì 28 settembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




17/09/2009 - Borgomanero e dintorni - Enti Locali

BORGOMANERO - Il rilancio della città disegnato sul nuovo piano regolatore







BORGOMANERO - Il rilancio della città disegnato sul nuovo piano regolatore
Il Municipio di Borgomanero

Un migliaio di nuovi alloggi, case popolari, due aree industriali ed una zona destinata a nuovi alberghi e strutture turistiche: questi i tratti salienti del nuovo Piano regolatore di cui il Comune di Borgomanero vi ha avviato nei giorni scorsi l’iter di attuazione. Lo sviluppo della città e il suo rilancio economico sono invece le proposte del progetto preliminare dello stesso strumento urbanistico che,  una volta ricevuta dalla Regione l’approvazione delle controdeduzioni alle osservazioni del piano geologico, potrà essere portato in Consiglio comunale previsto per la fine del mese.
Per quanto riguarda l’edilizia residenziale è già stata approvata una variante di piano che consentirà di costruire circa 500 alloggi, con piani particolareggiati dell’ex Torcitura, il complesso “Due Torri” che sorgerà a fianco del campo sportivo, la zona residenziale che verrà realizzata nell’area dell’ex complesso Tarditi. Altri 500-700 alloggi potranno essere costruiti col nuovo piano regolatore che prevede costruzioni a misura d’uomo, in sintonia con il tessuto urbanistico esistente e  non grandi complessi edilizi.
E data la continua richiesta dell’edilizia a prezzi economici, il piano include anche un paio di aree individuate per l’edilizia convenzionata. Nello strumento urbanistico c’è posto infine anche per lo sviluppo turistico: nella zona Nord della città, verso Gozzano, sarà allestita un’area che potrà ospitare strutture ricettive. Attualmente a Borgomanero c’è una notevole carenza di posti letto, quindi in futuro verranno realizzati nuovi alberghi. Il nuovo strumento include infine anche interventi nelle frazione per le quali è stato studiato uno sviluppo edilizio soprattutto per Santa Cristina e San Marco e un po’ meno per Santa Croce e Santo Stefano, già molto urbanizzate.
NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it