VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
15 Novembre 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




13/11/2013 - Saluggia e Livorno - Cronaca

BIANZE’ – Cordoglio infinito per le esequie di Cristiano Bobba – la dimostrazione di affetto di un paese che ancora non accetta un fato così assurdo

Accettare che una persona così benvoluta scompaia in circostanze tanto tragiche si dimostra difficilissimo





BIANZE’ – Cordoglio infinito per le esequie di Cristiano Bobba – la dimostrazione di affetto di un paese che ancora non accetta un fato così assurdo
L’Ultimo saluto a Cristiano Bobba

(d.r.) - Si sono celebrate oggi, presso la parrocchia di Bianzé, le esequie funebri di Cristiano Bobba, 42enne agricoltore che ha perso la vita nel pomeriggio dell’8 novembre mentre lavorava i campi della sua azienda agricola, la Cascina Bocca, travolto da uno dei suoi macchinari. Una tragedia assurda e dai contorni misteriosi, visto che le dinamiche dell’incidente che ha tolto la vita a Bobba sono ancora inspiegabili.



La chiesa di Bianzé è stata messa alla prova dalla moltitudine di persone accorsa per dare l’ultimo saluto a Cristiano: in molti si sono stretti fin da subito intorno alla famiglia Bobba, alla moglie Monica, al figlio di sette anni Daniel, al padre Italo e alle sorelle Rosanna e Angela. Impossibile contare i volti sconvolti dalle lacrime, non solo tra i familiari, ma tra tutti i presenti. In generale la cerimonia è stata pervasa dalla sensazione che ci fosse qualcosa di sbagliato: un uomo di soli 42 anni, padre di famiglia, impegnato nella comunità, amato e benvoluto da tutti. Un grande lavoratore che proprio mentre faceva ciò che gli riusciva meglio è stato strappato in maniera assurda dalla sua vita così piena.


Come se la quantità di pervenuti non bastasse, un ulteriore attestato di stima è arrivato dalle parole di dell’omelia di Don Fiorenzo Vittone, che ha celebrato la messa insieme a Don Enrico Triminì: <<La notizia della scomparsa di Cristiano ha davvero sconvolto tutti, me compreso. Perdiamo un uomo che rappresentava davvero, con ogni sua azione e in ogni suo momento, il messaggio evangelico. “Amatevi l’un l’altro come io ho amato voi”, ci ha detto Gesù Cristo Nostro Signore, e Cristiano, con i suoi sorrisi e la sua generosità, ha vissuto la sua troppo breve vita in piena testimonianza di questo>>.


La perdita di Cristiano Bobba lascerà un vuoto nel cuore di troppi, ma come conclude Don Vittone <<Possa ora Cristiano essere accolto dalla luce del Signore e proteggerci e aiutarci da lassù come sempre ha fatto in vita>>.

Don Fiorenzo Vittone
Don Fiorenzo Vittone


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it