ValsesiaOggi.it
Il primo portale quotidiano di Valsesia e Valsessera
Meteo.it
Borsa Italiana
sabato 4 luglio 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it



09/09/2014 - Lungosesia Ovest e Baraggia - Eventi e Fiere

BASTIA DI BALOCCO - Sergio Chiamparino ospite di Gian Mario Morello, a cena con 50 Sindaci del territorio - E la gente abbraccia il Governatore, in visita privata

La Festa di Fine Estate inaugurata dall’Arcivescovo di Vercelli, Mons. Marco Arnolfo





BASTIA DI BALOCCO - Sergio Chiamparino ospite di Gian Mario Morello, a cena con 50 Sindaci del territorio - E la gente abbraccia il Governatore, in visita privata
Sergio Chiamparino con i Sindaci del territorio a Bastia di Balocco

Cinquanta Sindaci, tutti alla Frazione Bastia di Balocco, ieri sera, 8 settembre 2014, per stringersi attorno all’ospite d’onore, il Presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino.

Il Governatore è arrivato puntuale alle 19,30, accolto dal Primo Cittadino del piccolo paese della Baraggia, Gian Mario Morello, anfitrione d’eccezione che gli ha presentato tutti i colleghi.

Chiamparino si è recato a Balocco in forma privata, su invito di Morello, che ha così concluso nel migliore e più prestigioso dei modi la “Festa di Fine Estate” che per quattro giorni ha reso Balocco punto di riferimento di tutta la Baraggia e non solo.

Poi la foto di gruppo e quindi la cena nella accogliente tensostruttura allestita dalla Pro Loco.

Oltre mille metri di struttura coperta poi il reparto ristorazione fisso. Ai piedi del l'imponente complesso di collaudo, unico in Europa, della Fiat.

Il Sindaco Morello ha tenuto particolarmente,  nell'occasione, a  stringere in un ideale, forte abbraccio  tutti coloro che si sono contraddistinti per il buon esito della festa!

Ma Chiamparino non è stata l’unica Personalità a recarsi a Balocco in questi giorni.

L'Arcivescovo Mons. Marco Arnolfo ha impartito la  benedizione nel giorno dell’inaugurazione della Festa, celebrando la S. Messa alla Chiesa della “Madonnina dei campi”.

Poi anche il presule è passato a visitare la tensostruttura benedicendo la preparazione dei pasti. Tanta cordiale familiarità ha un po’ stupito alcuni volontari, sorpresi che l’Arcivescovo si fermasse a conversare amichevolmente con loro.

 ***

Se ti piace VercelliOggi.it con il network PiemonteOggi.it seguici anche su Facebook.

Clicca “mi piace” sulla nostra fan page: https://www.facebook.com/vercellioggifanpage?ref=hl

e offrici la Tua amicizia sulla pagina dei nostri Redattori: https://www.facebook.com/vercellioggi . Dialogheremo meglio e più tempestivamente; potremo ricevere le Tue osservazioni su ciò che scriviamo e pubblichiamo: è una cosa che ci aiuta molto a migliorare ancora la qualità del nostro servizio.

Per tenerci sempre in contatto, possiamo scambiarci opinioni nel nostro Gruppo Aperto, che è la grande “piazza” di Vercelli e provincia dove tutti possono incontrarsi per parlare dei momenti importanti della vita di ciascuno: lavoro, famiglia, sport, cultura, religione, tempo libero, politica.

Ecco dove siamo: https://www.facebook.com/groups/vercellioggi/

Ti aspettiamo e ricorda:

“mi piace” su            https://www.facebook.com/vercellioggifanpage?ref=hl

Amicizia su               https://www.facebook.com/vercellioggi

Gruppo aperto su     https://www.facebook.com/groups/vercellioggi/ .

***

 


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it