VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
23 July 2018 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




Dettaglio News
30/05/2017 - Valsesia e Valsessera - Sport

BASKET -Rovellotti Ghemme - San Maurizio Jacks in lotta per la C Silver

Scatterà venerdì 2 giugno la serie finale di play off, che decreterà una delle due promosse in serie C silver



BASKET -Rovellotti Ghemme - San Maurizio Jacks in lotta per la C Silver

Protagoniste del “quasi derby”, saranno la Nuova Pallacanestro Ghemme ed i San Maurizio Jacks. I ghemmesi arrivano alla gara ancora imbattuti, con 28 vittorie su 28 partite disputate, tra regoular season e play off. I jacks , invece, dopo aver subito 8 sconfitte (tre in casa e cinque in trasferta) durante il girone di qualificazione, hanno saputo uscire indenni dalla semifinale che li vedeva opposti a Beinasco, ribaltando il fattore campo ed andando a vincere nel torinese gara uno di semifinale, per poi completare l’impresa bissando il successo in riva al lago.

Le due squadre si sono già affrontate durante la stagione regolare, essendo inserite entrambe nel raggruppamento nordorientale della serie D ed in entrambi i casi è stata Ghemme ad imporsi con autorevolezza (67-78 nell’incontro a San Maurizio ed 83-73 al Palaponti). Attualmente però si riparte dalla perfetta parità ed i pronostici in una serie finale al meglio delle cinque gare, lasciano il tempo che trovano.

I Jacks - allenati dallo “zio” Massimo Marchi - sono squadra talentuosa ed imprevedibile che poggia le proprie certezze offensive sul talento di Andrea Giadini, guardia classe 1985, capace di segnare con una media realizzativa che sfiora i 15 punti a partita. A dar manforte all’atleta di origini varesine c’è l’ala Henriquez, la guardia Maioni ed il play Bardi autore di una stagione sopra le righe. A chiudere il quintetto l’esperto pivot Roberto Pilla noto per il suo imprevedibile tiro da oltre l’arco dei sei metri e settantacinque. Dalla panchina escono i due ex ghemmesi Bruni e Comolli, insieme al lungo Cavalli. Proprio la panchina un po’ corta potrebbe essere un dazio da pagare per i neroverdi del presidente Fortis.

Ghemme si presenta alla finale al meglio dopo essersi sbarazzata delle rivali nei turni precedenti, con due secchi 2 a 0 che non lasciano spazio a repliche; la squadra che fa dell’organizzazione sia difensiva che offensiva, la propria arma migliore. Inoltre, la maggior profondità della panchina potrebbe rivelarsi estremamente utile nella serie di incontri molto ravvicinati. Infatti, dopo gara uno, prevista al Palaponti, alle ore 21.15, si torna in campo, sempre a Ghemme, mercoledì 7 giugno, per poi spostarsi venerdì 9 a San Maurizio per la terza gara in programma. Un’eventuale gara quattro si terrà ancora a San Maurizio mercoledì 14 giugno, mentre l’eventuale gara cinque avrà luogo al Palaponti venerdì 16 giugno.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI
VercelliOggi.it - Network ©
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Tel. 0161 502068 - Fax 0161 260982
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it