VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
giovedì 6 agosto 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




26/05/2016 - Novara - Cronaca

BARI Vs NOVARA 3 a quattro - Impresa del Novara, Bari eliminato.

Un super Gonzalez firma una tripletta ma i galletti agguantano gli azzurri. All’ultimo respiro Galabinov fa impazzire di gioia i piemontesi.




BARI Vs NOVARA 3 a quattro - Impresa del Novara, Bari eliminato.

Bari 3

Novara 4

Marcatori: 3' pt, 43' pt e 3' st Gonzalez (N), 14' st Rosina (B), 34' st Rosina (B) su rigore, 39' St Puscas (B), 9’ sts Galabinov (N).

Bari (4-3-3): Micai; Defendi, Tonucci (28' pt Rada), Di Cesare, Gemiti; Valiani, Romizi, Dezi; Rosina, Maniero (22' pt Puscas), Sansone (7' st De Luca). A disp: Guarna, Donati, Di Noia, Boateng, Lazzari, Jakimovski. All: Camplone.

Novara (4-2-3-1): Da Costa; Dickmann, Troest, Mantovani, Dell’Orco; Buzzegoli (38' st Viola), Casarini; Farago', Gonzalez, Corazza (44' st Lanzafame); Evacuo (32' st Galabinov). A disp. Pacini, Ludi, Vicari, Bolzoni, Garofalo, Adorjan. All. Baroni.

Arbitro: sig. Maresca di Napoli
Assistenti: sig. Mondin di Treviso e sig. Tolfo di Pordenone
Quarto ufficiale:  sig. Citro di Battipaglia
Addizionali: sig. La Penna di Roma 1 e sig. Aureliano di Bologna.

Note: serata serena. Terreno in buone condizioni. Angoli: 5-4. Recupero: 5' pt - 3' st – 2’ pts – 3’ sts. Ammonizioni: Gemiti (B), Buzzegoli (N), Rosina (B), Troest (N), Dickmann (N), Romizi (B), Casarini (N) . Micai (B), Defendi (B), Da Costa (N).

Espulsi: 2’ stst Dickmann (N) per doppia ammonizione

Serata dalle emozioni forte. Il Novara, sa di essere costretto a vincere in virtù di una classifica che vede il Bari meglio piazzato e quindi premiato anche in caso di pareggio. Baroni non dimostra nessun timore reverenziale e anche al San Nicola, schiera gli azzurri con tre mezze punte alle spalle di Evacuo. Dal canto suo, anche Camplone non vuole speculare sul pari e si affida al tridente. Il Novara parte forte e al 3' è già in vantaggio. Gonzalez con un gran numero si libera del suo avversario e da oltre 25 metri lascia partire un sinistro chirurgico che si spegne nell'angolino basso per l'1-0 piemontese. I galletti rispondono al quarto d'ora con Maniero di testa ma Da Costa d'istinto respinge. Il momento no del Bari prosegue e nel giro di 6 minuti, tra 22' e 28', è costretto a sostituire bomber Maniero e Tonucci. Novara vicino al raddoppio al 28' con il cross basso di Corazza che costringe la difesa a liberare in angolo. Passano 11 minuti e Micai rischia la frittata sul traversone di Farago' ma la sfera finisce in corner. Per il raddoppio è questione di tempo. È il 43' quando Casarini sradica il pallone dai piedi di un avversario e lancia nello spazio Gonzalez. Il bomber argentino, a tu per tu con Micai, è freddo e segna il 2-0. A inizio ripresa è sempre super Novara e arriva il tris. Tre minuti di gioco e Buzzegoli serve un pallone al bacio per Gonzalez che al volo, scaglia il siluro del 3-0. Il Bari sembra alle corde ma al 14' Rosina sotto misura accorcia le distanze e riaccende la speranza nei pugliesi. Appena entrato Galabinov mette i brividi ai biancorossi ma Micai è attento. Altro sussulto novarese con il diagonale di Buzzegoli che al 26' termina a lato. I padroni di casa però non sono domi, al 34' Dickmann salta scomposto in area e tocca di mano il pallone. L'arbitro concede il rigore e Rosina fa 3-2. Il gol galvanizza i pugliesi che al 39' pareggiano con un tiro al volo dalla distanza di Puscas. Non bastano i 90 minuti regolamentari per avere un vincitore e così si va ai supplementari. All'8' del primo tempo supplementare, è protagonista Micai con due parate su Casarini e un miracolo sulla rovesciata di Galabinov. Il secondo supplementare si apre con l’espulsione di Dickmann per doppia ammonizione e per il Novara la salita sembra più che mai ripida. Quando tutto sembra perduto ci pensa Galabinov. E’ il 9’ e Lanzafame crossa in mezzo dove il bulgaro stacca sul secondo palo e incorna in rete. Poco dopo Galabinov ha la palla della cinquina ma il suo diagonale esce a lato. Il tempo sembra non trascorrere più ma il triplice fischio arriva e si scatena la festa azzurra.
Il Novara compie l’impresa e si guadagna il passaggio del turno che lo vedrà contrapposto al Pescara.

VercelliOggi. it è e sarà sempre gratuito.
Per effettuare una donazione clicca: http://www. vercellioggi. it/donazioni. asp
Commenta la notizia su
 https://www. facebook. com/groups/vercellioggi  
Per leggere e commentare anche le principali notizie del Piemonte: https://www.facebook.com/VercelliOggiit-1085953941428506/?fref=ts






NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it