VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
mercoledì 27 gennaio 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




26/10/2010 - Trinese - Società e Costume

A Fontanetto una "serata di nostalgia"

Venerdì sera è stata proiettata una pellicola di Francesco Favre che racconta la vita di dodici Fontanettesi e di Don Guido.




A Fontanetto una "serata di nostalgia"

Venerdì sera circa un centinaio di persone nella Chiesa Parrocchiale di San Martino hanno assistito alla proiezione di Francesco Favreuna serata di nostalgia”, nella quale ha raccolto le testimonianze di vita di dodici Fontanettesi che hanno contribuito a “ fare la storia” del paese. I protagonisti sono: Felice Calcagno, gestore della “Locanda dell’Orso”; Angela Cavagnolo, che insieme a suo marito ha gestito per più di trent’anni il “Bar Moderno”; Claudia Demarchi, che ha raccontato le origini del gemellaggio tra Fontanetto Po e Canton de Verteillac; Federico Ferrarotti ha parlato del traghetto  sul Po che collegava Fontanetto con la sponda della Piagera ; Luciano Gilona  del tram che è stato comprato dai pensionati per potervi trascorrere il loro tempo libero; Maria Gnoato dei due anni trascorsi presso Charlotte di Monaco;  Rosa Marchese dei  suoi trascorsi come mondina; Domenica Panti Laurini degli anni presso le Scuole Elementari del paese come insegnante; Francesco Pavia della sua attività di Barbiere e componente della Banda Musicale “G.B. Viotti”; Lucia Porta Gardano della storia del Mulino San Giovanni di cui suo marito era proprietario; Teresio Risoli della fondazione e degli anni da presidente dei Warriors. Infine Mauro Vallino ha letto una poesia del Cavalier Romeo Busnengo sulla squadra di calcio della Fontanettese. Oltre ai dodici Fontanettesi, è stata proiettata anche la storia di Don Guido Mazza, che ha ripercorso i suoi anni nelle comunità di Crevacuore, di Trino e poi di Fontanetto. Al termine della proiezione, l’autore Francesco Favre  era visibilmente soddisfatto per la buona riuscita della serata: “ Mi fa piacere che la mia raccolta sia stata gradita. Io lo faccio con passione, perché mi piace andare a ricercare testimonianze e fatti personali di venti, trenta o cinquanta anni fa, così da farli rivivere nella mente di chi già era presente e per raccontare ai giovani la storia del loro paese”.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it