VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
21 October 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




18/05/2009 - Bassa Vercellese - Cronaca

ATTENTI A QUELLA STRADA - L’Aci di Vercelli mette in guardia sui dieci percorsi più pericolosi della provincia - Fondamentale non abbassare la guardia sulla prevenzione - La velocità eccessiva è la prima colpevole delle lacrime di tante famiglie




ATTENTI A QUELLA STRADA - L’Aci di Vercelli mette in guardia sui dieci percorsi più pericolosi della provincia - Fondamentale non abbassare la guardia sulla prevenzione - La velocità eccessiva è la prima colpevole delle lacrime di tante famiglie
Le conseguenze di un incidente stradale - Non ci stancheremo mai di ribadire l’importanza di una guida prudente, soprattutto per rispetto degli altri

L’Automobile Club di Vercelli sostiene la campagna internazionale condotta dalla «Fia Foundation» denominata «Make Roads Safe - Strade Sicure» con l’obiettivo di sensibilizzare maggiormente le Istituzioni internazionali, le Amministrazioni nazionali e soprattutto quelle locali, promuovendo interventi per arrestare l’incidentalità.



«Gli incidenti stradali sono una piaga sociale ed economica – dichiara il presidente dell’Automobile Club di Vercelli, Giuseppe Demichelis  – che ha bisogno di prevenzione prima ancora che di cura. I fondi disponibili per il nostro territorio andrebbero investiti innanzitutto sulle strade più pericolose della nostra provincia. Nella graduatoria elaborata dall’Automobile Club d’Italia troviamo ai primi posti la A4 Torino-Trieste (nel tratto Cigliano-Greggio), la SS31 del Monferrato e la SS230 di Massazza. Ogni euro investito assicura un risparmio di 20 euro sui costi sociali dovuti agli incidenti». Nel 2007 nella nostra provincia si sono verificati 523 incidenti, con 19 morti e 813 feriti.


Il rapporto della Commissione per la Sicurezza Stradale Globale evidenzia che le vittime di incidenti stradali nel mondo aumenteranno del 46% nei prossimi 10 anni, da 1,3 milioni di morti del 2008 fino a 1,9 milioni nel 2020. Contro questa escalation la Commissione chiede 10 anni di interventi per la sicurezza stradale. L’obiettivo è di dimezzare le vittime sulle strade, salvare 5 milioni di vite, prevenire il ferimento di 50 milioni di persone e risparmiare oltre 2.300 miliardi di euro in costi sociali.


Fonte: ACI


Per informazioni:


Automobile Club di Vercelli, tel.0161/257822, fax 0161/51659, e-mail: ac.vercelli@integra.aci.it


Tratto stradale                                                                                    Incidenti per Km (2008)


AUTOSTRADA A4 – Cigliano – Greggio                                                  1,1


SS031 – DEL MOFERRATO                                                                       0,81


SS230 – DI MASSAZZA                                                                               0,64


SS011 – PADANA SUPERIORE                                                                 0,51


A4 – A5 – DIRAMAZIONE IVREA – SANTHIA’                                    0,43


SS299 – DI ALAGNA                                                                                    0,38


A26 – GENOVA VOLTRI – GRAVELLONA TOCE                                0,37


A26 – DIRAMAZIONE STROPPIANA – SANTHIA’                               0,36


SS596 – DEI CAIROLI                                                                                  0,31


SS142 – BIELLESE                                                                                        0,30


 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it