VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 19 gennaio 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




03/08/2009 - Santhiatese e Cavaglià - Salute & Persona

AREA CISAS - I cittadini di Santhià e altri 23 Comuni aderenti al Consorzio per l’Assistenza Sociale ora hanno una moderna "carta dei servizi" - Informazione e trasparenza, mettono al centro la persona





AREA CISAS - I cittadini di Santhià e altri 23 Comuni aderenti al Consorzio per l’Assistenza Sociale ora hanno una moderna "carta dei servizi" - Informazione e trasparenza, mettono al centro la persona
La carta dei servizi

A tutti i santhiatesi e agli abitanti degli altri 23 Comuni afferenti al Cisas (Consorzio Intercomunale per la gestione dei Servizi di Assistenza Sociale), ossia Alice Castello, Balocco, Bianzè, Borgo d’Ale, Buronzo, Caresana, Carisio, Cigliano, Costanzana, Crova, Gifflenga, Lamporo, Livorno Ferraris, Moncrivello, Motta dei Conti, Pertengo, Pezzana, Salasco, San Germano Vercellese, San Giacomo Vercellese, Stroppiana, Tronzano Vercellese e Viverone, sta per essere consegnata la “Carta dei servizi”.



«La Carta dei Servizi è uno strumento per mettere i cittadini a conoscenza delle prestazioni a carattere socio-assistenziale garantite dal Consorzio, presentare le modalità di accesso ai servizi e le tariffe – spiega il presidente del Cisas, nonché sindaco di Santhià, Gilberto Canova – L’obiettivo del Consorzio è migliorare sempre di più la qualità dell’attività svolta, adeguandosi alle necessità del territorio che sono in continua evoluzione e analizzando quotidianamente i problemi riscontrati per definire quelli che sono i reali bisogni della gente e quindi scegliere le migliori soluzioni. Solo potenziando la qualità dei servizi si può migliorare la qualità della vita».


In buona sostanza la Carta dei Servizi che sarà distribuita nei prossimi giorni è un accordo che regola i rapporti tra il Cisas e i suoi utenti, ossia gli abitanti dei Comuni consorziati; la sua esistenza garantisce informazione e trasparenza, tutela i cittadini nel loro diritto a ricevere i servizi erogati e sottolinea il continuo miglioramento nella qualità dell’attività di sostegno svolta dal Consorzio. Dopo una breve introduzione su cosa sia il Cisas, prima di dedicarsi ai minori, il documento passa a presentare i servizi rivolti ad adulti, disabili, anziani e riporta le iniziative realizzate a favore della cittadinanza (per esempio centro per le famiglie e formazione). La Carta dei Servizi si conclude con qualche pagina dedicata alle modalità di presentazione di suggerimenti o reclami al Consorzio.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it