VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 25 febbraio 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it



28/11/2016 - Vercelli Città - Mondi Vitali

APERTURA ANGOLARE - La rubrica sulla Pro di Enrico Demaria - Poche storie, per salvarsi ci vuole qualche vittoria anche in trasferta - Questa sera appuntamento all'Arechi di Salerno contro gli 11 di Sannino

Si giocherà agli ordini di una vecchia conoscenza, il signor Abisso di Palermo.





APERTURA ANGOLARE - La rubrica sulla Pro di Enrico Demaria - Poche storie, per salvarsi ci vuole qualche vittoria anche in trasferta - Questa sera appuntamento all'Arechi di Salerno contro gli 11 di Sannino
Rosario Abisso di Palermo

( enrico demaria ) - Poche storie: per salvarsi, la Pro deve assolutamente battere qualche colpo anche in trasferta visto che, tra l’altro, in casa fa maledettamente fatica a vincere.

E stasera, nel posticipo all’”Arechi” di Salerno, sarà il caso di tentare il colpaccio anche perché, così facendo, si sorpasserebbe in classifica la Salernitana di Sannino, che ci sopravanza di un punto. Nel turno precedente, al “Piola”, di fronte ad un pubblico assai scarso (e qui i tifosi dovrebbero farsi molti esami di coscienza: disertare lo stadio non è certo il modo migliore di convincere Secondo & C. a rimanere), la squadra di Longo ha messo in scena l’ennesimo harakiri interno, facendosi rimontare da un Vicenza tutt’altro che trascendentale. Grida vendetta al cielo il gol sbagliato da Ebagua (e noi continuiamo a non capire l’ostracismo a Malonga, uno che i gol li fa) e fanno discutere alcune scelte di Longo stesso, ad esempio, quella di non sostituire canonicamente e subito l’acciaccato  Morra con La Mantia.

Ricapitolando, dopo l’esaltante vittoria all’ultimo secondo con il Novara, al “Piola” la Pro non è riuscita a spuntarla con Latina, Carpi e Vicenza. Certo, gli arbitri ci hanno messo del loro (ad esempio nell’ultimo match, la ridicola espulsione di Baldini), ma la squadra ha dimostrato di non riuscire ad essere cinica o quanto meno utilitaristica, sprecando (soprattutto con Latina e Vicenza) vittorie che sembravano ormai acquisite.

Stasera a Salerno (inizio alle 20,30) sarà tutt’altro che facile perché, sulla carta, i granata hanno un organico di tutto rispetto, a partire dal nostro grande ex, il brasiliano Ronaldo, per andare al formidabile trio d’attacco composto da Donnarumma, Rosina e Coda. Per la difesa della Pro si annuncia dunque una serata non certo tranquilla: ciononostante   i bianchi dovranno a tutti i costi giocarsela viso aperto e puntare al successo. Longo può contare su tutti i titolari, e questa è una buona notizia. Urge riportare al gol gli attaccanti, perché non sempre possiamo sperare nelle prodezze balistiche di Emmanuello e il ritorno in squadra di Budel dovrebbe fornire una pesante garanzia in più. Vorremmo chiudere spendendo almeno due parole su Provedel: giunto a Vercelli con l’ingrato compito di sostituire un “mito” per la tifoseria qual era Pigliacelli, l’attuale numero uno della Pro si sta rivelando il miglior acquisto di questa stagione, nonostante i troppi gol subiti dalla squadra. Ci piacerebbe che, di tanto i tanto, i commentatori di Raidue che, al termine di ogni turno, allestiscono l‘undici ideale, si ricordassero di lui.

Anche stasera, a Salerno, Provedel dovrà confermare di essere tra i migliori estremi difensori della B.

Si giocherà agli ordini di una vecchia conoscenza, il signor Abisso di Palermo.

 

VercelliOggi. it è e sarà sempre gratuito.
Per effettuare una donazione clicca:

http://www. vercellioggi. it/donazioni. asp
Commenta la notizia su
 

https://www. facebook. com/groups/vercellioggi  
Per leggere e commentare anche le principali notizie del Piemonte:

https://www.facebook.com/VercelliOggiit-1085953941428506/?fref=ts

 

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it