VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 25 febbraio 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it



19/11/2016 - Vercelli Città - Mondi Vitali

APERTURA ANGOLARE - La rubrica sulla Pro di Enrico Demaria - Benvenuti al Campionato più pazzo del Mondo - Raggruppate in 8 punti 14 Squadre - Ma oggi bisogna dedicare una vittoria a Cesarone Losa

Si gioca alle 15, agli ordini del signor Marini di Roma.





APERTURA ANGOLARE - La rubrica sulla Pro di Enrico Demaria - Benvenuti al Campionato più pazzo del Mondo - Raggruppate in 8 punti 14 Squadre - Ma oggi bisogna dedicare una vittoria a Cesarone Losa

( enrico demaria ) - Benvenuti al campionato più pazzo e dunque incerto del mondo.

 

Ricordate solo la settimana scorsa che cosa accadeva quando si parlava del Verona?

 

La frase più scontata nella sua ovvietà era: “Questi chiuderanno il discorso promozione in A minino con 7 - 8 giornate d’anticipo”.

 

Ebbene, il Verona schiacciasassi che doveva piallare tutto e tutti ha beccato quattro gol (a zero) in casa dal Novara e cinque (a uno) venerdì sera nell’anticipo di Cittadella.

 

Dunque, la squadra che doveva ammazzare antitempo il campionato, ha subito nove gol in due partite consecutive, segnandone uno.

 

L’avesse detto qualcuno solo otto giorni fa, gli avrebbero dato del commissario Schiavone che si fa le canne e Maurizio Gasparri avrebbe presentato un’interrogazione parlamentare anche contro di lui.

 

Invece è accaduto. Dunque, estrema  incertezza in vetta, figurarsi in coda, dove ben quattordici squadre sono raggruppate in otto punti: dai dieci del mesto (e del tutto imprevisto) fanalino di coda Trapani ai 18 dello Spezia.

 

Con i suoi quindici punti, la Pro è settultima, in coabitazione con il Pisa, e ha due lunghezze di vantaggio sul Vicenza che oggi, sabato, viene a renderci visita.

 

I biancorossi stanno attraversando un momento problematico: nell’ultimo turno di campionato si sono fatti superare in casa dal Latina, nonostante abbiano disputato buona parte della gara con un uomo in più.

 

Batterli e spingerli a cinque punti di distacco sarebbe un toccasana. La Pro vista all’opera in casa con il Carpi e in trasferta, domenica a Chiavari può farcela.

 

Smaltita la figuraccia di Bari, la Pro ha sfoggiato due eccellenti prestazioni, e anche se i due soli punti raccolti non hanno rimpinguato adeguatamente la classifica, possiamo spingerci ad affermare che la squadra di Longo sta incominciando ad imboccare la strada giusta.

 

Ma oggi, al “Piola” urge tornare a quel successo che ci sfugge a più di un mese, vale a dire da quando, proprio in extremis, Emmanuello scagliò quel siluro nella porta novarese che ci mandò alle soglie del paradiso.

 

Da allora tre soli punti in cinque partite, ed ecco riaffiorare la zona playout, quando si era appena assaporata l’aria dei playoff per la serie A.

 

Longo recupera sia Legati in difesa sia Palazzi a centrocampo e può quindi contare su alternative (il che è un bene)  in tutti i reparti. Prevedibile l’ormai consolidato 3-5-2, mentre il Vicenza di Bisoli ricorrerà probabilmente al 3-4-2-1.

 

Naturalmente, anche qui è opportuno intavolare il discorso-tifosi che, purtroppo, stanno abbandonando la squadra. I vuoti rilevati contro il Carpi erano un vero colpo al cuore. Torniamo a riaccendere il Piola di entusiasmo, sia perché il match odierno è cruciale, sia perché sarebbe bello dedicare questo agognato successo ad un caro tifoso che non potrà più vedere la sua cara Pro, Cesarone Losa.

 

Si gioca alle 15, agli ordini del signor Marini di Roma.

 

 VercelliOggi. it è e sarà sempre gratuito.
Per effettuare una donazione clicca:

http://www. vercellioggi. it/donazioni. asp
Commenta la notizia su
 

https://www. facebook. com/groups/vercellioggi  
Per leggere e commentare anche le principali notizie del Piemonte:

https://www.facebook.com/VercelliOggiit-1085953941428506/?fref=ts

 

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it