VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




20/05/2016 - Vercelli Città - Mondi Vitali

APERTURA ANGOLARE - La rubrica sulla Pro di Enrico Demaria - Ad un punto dalla salvezza

Questa sera contro il Cagliari






APERTURA ANGOLARE - La rubrica sulla Pro di Enrico Demaria - Ad un punto dalla salvezza
Gianluca Aureliano

( enrico demaria ) - Con il doloroso ricordo, ancora lancinante, di Felix Lombardi, uno dei suoi tifosi più appassionati e generosi, scomparso improvvisamente, la Pro affronta questa sera al “Piola” la partita che vale un’intera stagione.

E’ a un punto dalla salvezza matematica, ma deve conquistarselo contro il già promosso Cagliari che, presumibilmente, per vincere il campionato sull’altrettanto già promosso Crotone, non le regalerà nulla. Per l’occasione il “Piola”, che si parerà tutto di bianco, dovrebbe finalmente annunciare l’esaurito.

La Pro si salverebbe, pure perdendo, se il Lanciano non dovesse vincere a Livorno, in un match da fifa che fa centottanta (non solo novanta) o se il Latina non riuscirà a spuntarla a Pescara. Nel caso che si realizzassero entrambi i risultati da evitare, si arriverà ad un complicatissimo calcolo tra confronti dirette e classifiche avulse, che sarà il caso di scongiurare conquistando quel preziosissimo punto.

All’andata, fu un massacro (3 a 0 per i sardi) perché la Pro non si presentò in campo, ma stavolta tutto deve cambiare anche se il Cagliari, ripetiamo, farà di tutto per vincere così come ha fatto la scorsa settimana prendendo a pallonate (3 a 0) anche la Salernitana che avrebbe avuto bisogno di punti come dell’aria da respirare. Foscarini, per l’occasione, potrebbe recuperare Mammarella, che si temeva indisponibile, nonché quasi tutti i suoi titolari, eccezion fatta per Bani che, purtroppo, ci è mancato, e tantissimo; in questo convulso finale. Massimo Rastelli, allenatore dei rossoblu, è stato chiaro: “Vogliamo entrare nella storia e vincere questo campionato di serie B”. E la squadra avversaria è davvero temibile perché può contare atleti dell’esperienza e del calibro di  Storari, Salamon, Di Gennaro, Farias, Sau, tanto per citare alcuni nomi. L’ex portiere della Juve è sotto attacco influenzale e non è escluso che Rastelli, alla fine, opti per Rafael.

Se Rastelli vuole, come dice lui “entrare nella storia”, dal canto suo la Pro vuole assolutamente rimanere in B per il secondo anno consecutivo. Può farcela, un’intera città lo vuole e l’avrebbe voluto lui, Felix Lombardi, che, dal ritorno della Pro in cadetteria, non s’è perso una sola gara, sia interna che esterna, delle bianche casacche. Verrà ricordato al Piola, prima della partita, con un mazzo di fiori sul “suo” seggiolino, nella Est, e con una breve commemorazione letta all’altoparlante. In attesa che le autorità calcistiche possano concedere anche il minuto di silenzio già per questa partita.

Si gioca alle 20,30, agli ordini di Gianluca Aureliano da Bologna.


VercelliOggi. it è e sarà sempre gratuito. 
Per effettuare una donazione clicca su
http://www.vercellioggi.it/donazioni.asp
Commenta la notizia su 
https://www. facebook. com/groups/vercellioggi  

Per leggere e commentare anche le principali notizie del Piemonte:

https://www.facebook.com/VercelliOggiit-1085953941428506/?fref=ts

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it