VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
sabato 30 maggio 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




19/04/2016 - Vercelli Città - Mondi Vitali

APERTURA ANGOLARE - La rubrica di Enrico Demaria sulla Pro - Gli unidici di Foscarini chiamati ad una nuova impresa - Il "Libero Liberati" all'andata ha portato bene

Si parte alle 20,30 agli ordini dell’esperto Pinzani di Empoli.



APERTURA ANGOLARE - La rubrica di Enrico Demaria sulla Pro - Gli unidici di Foscarini chiamati ad una nuova impresa - Il "Libero Liberati" all'andata ha portato bene
Pinzani di Empoli

( enrico demaria ) - Fino a poche giornate fa di campionato, Ternana e Avellino pensavano di essere al riparo da ogni sgradita sorpresa di classifica, anzi facevano più di un pensierino ai playoff. Ma ecco che, dopo le sconfitte, rispettivamente, di Vicenza  e di Perugia, le squadre di Breda e di Marcolin si trovano a ridosso della zona pericolosa: a sei turni dal termine, hanno quattro punti più su della Pro Vercelli (44 contro 40) e saranno le due prossime avversarie dei biachi.

Con la Ternana, la Pro se la vede stasera, al “Libero Liberati”. Lì, lo scorso anno, il 9 maggio, grazie ad un gol rocambolesco di Scavone (ricorderete tutti quella palla che non voleva decidersi a entrare), la squadra allora di Scazzola conquistò tre punti determinanti per la permanenza in serie B; tuttavia, all’andata di questo torneo, gli umbri ci hanno castigato al Piola, per 2 a 1, con un eurogol decisivo di Palombo al 90’, dopo che Mustacchio era riuscito a pareggiare la rete d’apertura di Ceravolo. Allora, era il 5 dicembre, i rossoverdi si portarono ad una lunghezza della Pro: dunque stasera occorre restituire la pariglia portandoci a nostra volta a ridosso degli umbri.

Sabato, la Ternana di Breda ha dominato largamente, come possesso-palla, il Vicenza, ma non è mai riuscita a concretare il proprio dominio statistico e sterile  - un po’ come è accaduto alla Pro contro la Salernitana -, anzi, oltre ai due gol subito da Ebagua e Vita, ha rischiato di essere travolta in contropiede ed è andata a segno a gara ormai finita, con Avenatti. Breda non l’ha presa benissimo e, per oggi, ha suonato la carica: stasera gli umbri cercheranno di allontanarsi definitivamente dall’area playout. Ma anche la Pro venderà cara la pelle: il mancato successo sulla Salernitana potrebbe pesare molto sul prosieguo del campionato, anche se, con l’1 a 1 raggiunto grazie al portentoso stacco aereo di Beretta, la Pro ha tenuto a distanza i campani e conquistato il quinto risultato utile consecutivo, cosa che non era mai avvenuta nei tre recenti campionati di serie B, dopo lo storico ritorno in cadetteria.

Foscarini dovrà decidere se riconfermare il 3-5-2 di partenza con la Salernitana, adottato ormai stabilmente in quest’ultima parte del torneo, oppure assestarsi con un più canonico 4-4-2. E’ assolutamente necessario che tutte le punte che Foscarini deciderà di utilizzare riprendano il discorso con il gol (per ora riaperto solo da Beretta) e che la difesa non commetta più gli errori che, nel ultime gare, ci sono costati gol pesantissimi.Ma è anche necessario che la Pro ritrovi la miglior condizione dei propri centrocampisti: su tutti Castiglia, tanto determinante per la squadra, quanto purtroppo inguardabile sabato scorso.

La Pro è chiamata ad una nuova impresa. Il”Libero Liberati” undici mesi fa le ha portato bene. Auguriamoci che l’esito si ripeta.

Si parte alle 20,30 agli ordini dell’esperto Pinzani di Empoli.  

 

 VercelliOggi. it è e sarà sempre gratuito. 
Per effettuare una donazione clicca: http://www. vercellioggi. it/donazioni. asp
Commenta la notizia su
 https://www. facebook. com/groups/vercellioggi  
Per leggere e commentare 
anche le principali notizie del Piemonte:https://www.facebook.com/VercelliOggiit-1085953941428506/?fref=ts

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it