VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
23 October 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




08/12/2015 - Vercelli Città - Mondi Vitali

APERTURA ANGOLARE - La rubrica di Enrico Demaria sulla Pro - Ah, se fosse entrato quel colpo di testa di Coly all’81.mo - Ma siccome con i se ed i ma non si va da nessuna parte, meglio prepararsi per oggi al Partenio

Avellino Vs. Pro Vercelli, si inizia alle 15 agli ordini del Signor Rapuano di Rimini



APERTURA ANGOLARE - La rubrica di Enrico Demaria sulla Pro - Ah, se fosse entrato quel colpo di testa di Coly all’81.mo - Ma siccome con i se ed i ma non si va da nessuna parte, meglio prepararsi per oggi al Partenio
Antonio Rapuano

( enrico demaria ) - Il calcio, per fortuna, non è una scienza esatta.

Il magno Napoli di Higuain va a Bologna convinto di fare un sol boccone del felsinei e rimedia una sconfitta che solo la classe del centravanti argentino riesce a rendere meno traumatica nel finale.

Così la bella Pro di Foscarini prova ad infilare il terzo successo consecutivo, in casa, con la Ternana e, invece, rimedia una bruciante sconfitta, proprio in chiusura, trafitta da un sinistro probabilmente irripetibile di Palumbo.

Oggi, ad Avellino,  Scaglia e compagni cercheranno di rimettersi subito in carreggiata, anche se non sarà facile perché gli irpini di Tesser arrivano da tre sconfitte consecutive (l'ultima sabato a Trapani: 1 a 2) e non possono più concedersi neppure la minima titubanza, figurarsi in casa.

Pur infarcito di giocatori di classe superiore (pensiamo solo a Castaldo piuttosto che a Trotta), l'Avellino è relegato nei bassifondi di una pur cortissima classifica appena un punto più su dell'area playout, staccato di quattro lunghezze dalla Pro.

Un'occhiata alla graduatoria amplifica i nostri rimpianti.

Con i se e i ma non si va da nessuna parte, ma stiamo al gioco, osservando che, se fosse entrato il colpo di testa di Coly all'81', la Pro oggi avrebbe sette punti di vantaggio sulla Ternana, e invece ne ha uno soltanto.

Contro gli umbri, obiettivamente, non si sarebbe meritato di vincere ma, sarà pure un luogo comune, il calcio è fatto anche di episodi e la parata super del portiere della Ternana Mazzoni ha indirizzato l'esito della gara.

Una gara in cui la Pro ha faticato, e non poco: evidentemente i recuperi tachipirinici di tre su quattro titolari sono pesati, e non poco, sulla condizione della squadra.

Oggi al Partenio si impone la riscossa.

Compito difficilissimo per la fame di risultati dei campani e anche perché oggi Tesser si gioca tutto: una quarta sconfitta costerebbe probabilmente la panchina al tecnico di casa.

Se sabato la Pro ha dovuto fare i conti con l'influenza, oggi è l'Avellino ad avere il suo uomo-simbolo, Castaldo, con la febbre e quindi in dubbio.

Tesser non avrà disponibile mezza difesa, ma attenzione agli avanti che potrebbero essere, oggi, Tavano e Mokulu.

Nelle ultime gare esterne, si è vista una Pro senza paura, l'augurio è che affronti la gara odierna al Partenio con la stessa concentrazione di Salerno: a quella squadra ogni impresa è consentita.

Calcio d'avvio alle 15, agli ordini del signor Rapuano di Rimini.

 VercelliOggi. it è e sarà sempre gratuito.
Puoi aiutarci a crescere effettuando una libera donazione nelle modalità seguenti, illustrate cliccando questo link:

http://www. vercellioggi. it/donazioni. asp
Commenta la notizia su 

https://www. facebook. com/groups/vercellioggi

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it