ValsesiaOggi.it
Il primo portale quotidiano di Valsesia e Valsessera
Meteo.it
Borsa Italiana
23 October 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




30/08/2019 - Valsesia e Valsessera - Mondi Vitali

ALAGNA - Il violino virtuoso di Perpich ai piedi del monte Rosa

Gran finale di MusicAltura



ALAGNA - Il violino virtuoso di Perpich ai piedi del monte Rosa

 

Nella valle sospesa, ai piedi del monte Rosa in un anfiteatro di rara bellezza, si è chiuso il sipario della Rassegna MusicAltura Valsesia 2019 con un concerto virtuoso di musica classica. Un difficile repertorio (N. Paganini, J. S Bach, E. Ysaye), eseguito magistralmente con un violino Landolfi del 1750 da Alessandro Perpich ha estasiato il pubblico già ebbro di emozioni.

Infatti, sin dal mattino, lungo il sentiero glaciologico, centinaia di escursionisti si sono riempiti gli occhi e lo spirito con le meraviglie della natura: la cascata dell’Acqua Bianca, la caldaia del Sesia, le forre glaciali, raggiungendo l’apoteosi con la visione del Monte Rosa che si stagliava maestoso nel blu cobalto del cielo.

Felice anche Gae Valle dell’Associazione Wild che organizza la Rassegna: immersi in un ambiente da sogno e la grande partecipazione di persone sono elementi che gratificano, che testimoniano la validità del progetto: promuovere la montagna con iniziative sostenibili, facendo leva sull’elemento della musica suonata in quota. Ma domenica, non è stata l’altitudine a caratterizzare il concerto, bensì l’interpretazione dei brani suonati, che hanno raggiunto le alte vette della Musica Classica. Desidero esprimere un infinito grazie al violinista Perpich che accettando di esibirsi a MusicAltura ne ha aumentato il prestigio, senza dimenticare Roberto Veggi, sindaco di Alagna Valsesia, che con la sua sensibilità e sostegno ha reso possibile la realizzazione di un importante evento. Ospitare un artista che si esibisce nei più grandi teatri del mondo è indubbiamente prestigio per il territorio e per la promozione culturale, nonché auspicio di un nuovo mattino dove natura e cultura diventino gli elementi su cui insistere per un vero sviluppo sostenibile, soprattutto in questa epoca in cui l’emergenza ambientale è problema primario.



Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it