VercelliOggi.it
Il primo quotidiano on line della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
19 August 2018 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




Dettaglio News
16/09/2011 - Vercelli Città - Società e Costume

AIS - Tempo di vendemmia - Le piogge di luglio sono la causa di raccolti quantitativamente minori, ma il bel tempo di agosto regalerà uve e vini eccellenti

Mercoledì 14 settembre è iniziato il corso di secondo livello frequentato da quaranta aspiranti sommelier, in buona parte vercellesi



AIS - Tempo di vendemmia - Le piogge di luglio sono la causa di raccolti quantitativamente minori, ma il bel tempo di agosto regalerà uve e vini eccellenti
Alessandra De Matteis Sommelier e Degustatore Ufficiale A.I.S.

Da agosto a novembre un ripetersi di gesti, di movimenti che poi si liberano in colori e profumi, un danza che da sempre è uguale, e contemporaneamente si rinnova, rimanendo fedele alle regole antiche: questa è la vendemmia.



Già la natura e in particolare la vigna offrono in questo periodo dell'anno uno degli spettacoli più incredibili che si possano vedere. Con l'accorciarsi delle giornate si svelano ai nostri occhi i nuovi colori della vigna che accarezzano le piante come una sapiente pennellata; e in base al terreno e al vitigno le foglie avranno tinte più rosse o più gialle.


Ma prima che si componga questa tavolozza centinaia di braccia hanno raccolto il frutto di un anno di lavoro per completare il ciclo della produzione del nettare di Bacco.


Quest'anno a causa di un'estate anomala, partita in ritardo ma con temperature molto più alte rispetto alla media, i lavori di vendemmia in Sicilia sono partiti il 6 agosto; ma anche le regioni centrali e settentrionali hanno iniziato a raccogliere dalla fine del mese di agosto.


Le piogge di luglio hanno ridotto la quantità di raccolto ma le temperature di agosto hanno permesso di raggiungere la maturità necessaria.


Tante sono le curiosità che accompagnano questa operazione: alcune aziende, soprattutto in Sicilia, ma per le temperature sono state emulate da vignaioli emiliani, organizzano la vendemmia di notte, che sicuramente regala un'atmosfera avventurosa, ma soprattutto permette, grazie alla temperatura più bassa, di mantenere il più possibile il corredo aromatico contenuto dagli acini che devono essere trasportati dalla vigna in cantina per essere raffreddati e pigiati; in Puglia esiste un'azienda dove per la raccolta del Susumaniello, vengono coinvolte unicamente delle donne che svolgono la raccolta cantando antichi canti dialettali; non dimentichiamo poi quelle vendemmie che, per  le caratteristiche del territorio, impegnano i contadini in fatiche estenuanti; le ripide terrazze delle Cinqueterre, le vigne trentine e valdostane senza E poi in azienda l'uva comincia la sua trasformazione e una volta, quando la pigiatura avveniva con  i piedi,  tutto intorno si celebrava questo momento con canti e danze. Attualmente i riti si sono tramutati in “enoturismo” che affolla, con migliaia di appassionati, vigne e cantine.


Alessandra De Matteis Sommelier e Degustatore Ufficiale A.I.S.


Mercoledì 14 settembre è iniziato il corso di secondo livello frequentato da quaranta aspiranti sommelier, in buona parte vercellesi.


Durante le quindici lezioni del corso saranno illustrati vini e vitigni delle regioni italiane e delle principali Nazioni vitivinicole mondiali. Nel corso di ogni lezione i corsisti potranno degustare vini di alta qualità espressione delle regioni illustrate di volta in volta dai Relatori A.I.S.


Per informazioni sulle attività A.I.S. è possibile contattare il Delegato Gabriele Peila al numero 335 7623687.


Prossimi appuntamenti A.I.S. Vercelli e Valsesia:


-martedì 20 settembre: Vini liguri presentati dal Presidente Nazionale A.I.S. Antonello Maietta – Vercelli – Ristorante L’Agape – ore 21 - Prenotazione obbligatoria.


-giovedì 27 ottobre 2011 – grandi Baroli del 1999 presentati dal Presidente Regionale AIS Fabio Gallo


Per informazioni e prenotazioni visitate il sito www.aisvercelli.it oppure chiamate il 335 7623687


Scarica l’allegato con gli approfondimenti di Massimo Lo Prejato e Paolo Panini,  Sommelier e Relatori A.I.S.


 

VercelliOggi.it - Network ©
Iscrizione R.O.C. n° 23836 - Data ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2014 - Direttore responsabile: Guido Gabotto
Via F. Petrarca 39 - Vercelli - Tel. 0161 502068 - Fax 0161 260982
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it