VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
lunedì 28 settembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




12/06/2020 - Vercelli Città - Enti Locali







La fotografia che vediamo è una delle tante.

La Lettrice che ci ha segnalato il caso – come sempre verificato sul posto – ci dice: i rifiuti sono lì da giorni.

Una dimostrazione in più che la guerra tra incivili e inadempienti la perdono solo le persone per bene.

E’ civile o incivile tenere sempre sotto organico il Personale di Atena Asm addetto alla raccolta dei rifiuti?

E’ civile o incivile ottenere risparmi di gestione, quindi utili, in questo modo?

Se, poi, gli utili vanno al 40 per cento (finchè dura, finchè ci saranno utili) al Comune: il Comune può guadagnare lasciando nello sporco i cittadini?

***

Poi, bisogna vedere se – per esempio – si chiamino incivili quei concittadini che – a loro volta – per giorni attendono la raccolta presso i propri cortili condominiali.

Ma ammettiamo pure che il conferimento dei rifiuti non sia corretto.

Non è corretto, nemmeno, mettere un cassonetto dove, è evidente, ne occorrerebbero due.

Ma ammettiamo pure che, in ogni caso, sia preferibile tenersi l’immondizia in casa fino al momento in cui, finalmente, si trova il momento buono ed il cassonetto di nuovo capiente.

Resta il fatto che non ha giustificazione – da parte di chi deve raccogliere e portare via i rifiuti – lasciarli in strada.

Quasi che avessero ruolo e diritto di esercitare una arrogante funzione pedagogica, invece che un dovere, quello di provvedere.

Ad altri tocca, eventualmente, la parte “educational”.

Tocca all’Autorità Pubblica.

Iren ha il 60 per cento (la quota di controllo) delle azioni di Atena Asm, non il 60 per cento ed il controllo della città.

Anche se qualcuno sembra crederci.

***

Si sente dire che ci sarebbero (non sarebbe una novità) certi imbecillotti, forse speranzosi in qualche incarico professionale, che andrebbero (ma di sicuro saranno fantasie) in giro a protestare l’impossibilità di “stare dietro” all’attivismo degli incivili.

Toccati dalla grazia, subito contro i cittadini.

Ma, già da tempo, si è visto che non sia questa la strada.

Chi ci ha provato è sempre rimasto scornato.

La strada è una sola: pulire.

Il resto, dopo (o insieme, ma in ogni caso parallelamente) e alla responsabilità di altri, appunto l’Autorità Pubblica.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it