VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
lunedì 24 febbraio 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it



26/04/2009 - Saluggia e Livorno - Cronaca

’ANDIAMO CON IL PENSIERO OVUNQUE SIA MORTO UN ITALIANO PER RISCATTARE LA LIBERTA’’ - Così Il 25 aprile celebrato a Saluggia






’ANDIAMO CON IL PENSIERO OVUNQUE SIA MORTO UN ITALIANO PER RISCATTARE LA LIBERTA’’ - Così Il 25 aprile celebrato a Saluggia
Il Sindaco Marco Pasteris pronuncia il discorso ufficiale

“Dovunque è morto un italiano per riscattare la libertà e la dignità, andate lì col pensiero perché lì è nata la nostra Costituzione. Celebriamo con profondo rispetto questa giornata, ricordando tutti coloro che, a prezzo della loro vita, hanno reso possibile a noi di essere qui oggi a rivivere e ricordare il 25 aprile di 64 anni fa. Il 25 aprile ci dice che le sorti del mondo sono nelle nostre mani, e che sta a noi scegliere il dialogo e i valori fondamentali della pace e della democrazia” . Con queste parole il Sindaco Marco Pasteris ha concluso il discorso per le celebrazioni del 64° Anniversario della Liberazione Nazionale. Alla giornata che si è svolta, secondo programma, a Saluggia e nella frazione di S.Antonino, hanno partecipato tutte le Associazioni d’Arma ed i Combattenti saluggesi.

Altre immagini
Altre immagini
Altre immagini
Altre immagini


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it