VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
sabato 31 ottobre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




22/12/2018 - Vercelli - Pagine di Fede

È DIO E MI ASSOMIGLIA - Il Mistero del Dio - con - noi, segno di contraddizione, unica "ragionevole" speranza - Con i nostri auguri, una piccola antologia di Funzioni religiose nei luoghi che in tanti amiamo

“A quanti, amici, vi pensate lontani e soli, dico di non disperare: Egli è più solo e bisognoso di noi. E mai smetterà di cercarci”.






È DIO E MI ASSOMIGLIA - Il Mistero del Dio - con - noi, segno di contraddizione, unica "ragionevole" speranza - Con i nostri auguri, una piccola antologia di Funzioni religiose nei luoghi che in tanti amiamo

Buon Natale a tutti i nostri Lettori.



Buon Natale con Gospel e Dintorni - from Guido Gabotto on Vimeo.

Perché nella nostra vita non sia esiliata la speranza: il Dio – con – noi, segno di contraddizione, è una ragione “ragionevole”, logica, l’unica, di speranza.

Abbiamo pensato di offrire una piccola gallery dei luoghi di spiritualità più cari ai vercellesi e non solo, dove incontrarci con Lui.

Ma saranno mete comunque frequentate tutte le nostre parrocchie, disseminate nei paesi piccoli e grandi, nelle città della nostra provincia.

In ognuna è allestito un presepe che richiama il Mistero di quel Dio che ha voluto condividere la condizione della propria creatura.

Quel Dio che ci “assomiglia”, come deve stupirsi Maria, con le incomparabili parole che per Lei ha trovato Jean Paul Sartre:

Lo guarda e pensa: «Questo Dio è mio figlio. Questa carne divina è la mia carne. È fatta di me, ha i miei occhi e questa forma della sua bocca è la forma della mia. Mi rassomiglia. È Dio e mi assomiglia». E nessuna donna ha avuto dalla sorte il suo Dio per lei sola. Un Dio piccolo che si può prendere nelle braccia e coprire di baci, un Dio caldo che sorride e respira, un Dio che si può toccare e che vive ”.

(Barjona, il figlio del tuono, 1940).

***

Un motivo di speranza per tutti, anche per chi è nella prova, anche per chi è solo, una delle più dure tra le prove.

Perché il Mistero di quel Dio che viene a cercarci è sempre lì, nuovo e sigillato, come il Roveto Ardente, per ciascuno di noi.

Che possiamo, così confidare, con David Maria Turoldo:

“A quanti, amici, vi pensate lontani e soli, dico di non disperare: Egli è più solo e bisognoso di noi.

E mai smetterà di cercarci”.

***

Ecco gli orari delle principali funzioni religiose al Sacro Monte di Varallo Sesia, al Santuario di Oropa, al Monastero Mater Carmeli di Biella, sempre più frequentato da tanta gente di Vercelli.

Fino alla città, con le funzioni alla Basilica di S.Andrea (come di consueto quelle in Duomo) per poi ritrovarci a Santo Stefano a Caresanablot ed in Cattedrale per incontrare l’amico di sempre, il Beato Don Secondo Pollo.

***

 

Sacro Monte Varallo Sesia

Nella notte di Natale Messa alle ore 21,30  ( non più a mezzanotte) con organo e tromba

25 e 26 Dicembre, 1 Gennaio, Epifania,  messe ore 9:30, 11:30, 16:00

Santuario di Oropa

La notte di Natale, giovedì 24 dicembre, potrete partecipare alla S. Messa di Mezzanotte e poi soggiornare nelle accoglienti camere del Santuario.

ORARI FESTIVI
Basilica Antica
Ore 7.30 - 9.00 - 10.30 - 16.30 - 18.15
Ore 15.15 (Rosario e Vespri con Benedizione Eucaristica)

Monastero Mater Carmeli, Biella

Lunedì 24 dicembre 2018


h 21:15 Canto dell’Ufficio delle letture
h 22:00 Messa della notte di Natale

Martedì 25 dicembre 2018
h 9:00 Celebrazione eucaristica

Mercoledì 26 dicembre 2018
h 9:00 Celebrazione eucaristica

Basilica di S.Andrea a Vercelli

il 24 dicembre aspettando la mezzanotte di Natale:
h 23,00 sarà celebrato l’Ufficio delle Letture.
h 23,30 “La tregua di Natale”: canti, testi e riflessioni a cura della Fraternità della Trasfigurazione.
h 24,00 S. Messa del Natale del Signore.

A partire dal 21/12 i Missionari Oblati di Maria Immacolata saranno disponibili per le Confessioni in preparazione al Natale nei seguenti orari: h 9,00-11,00; 15,30-17,30.

Il 25 dicembre la S. Messa sarà alle h 10,00.

Memoria di Don Secondo Pollo

Appuntamenti a Caresanablot e a Vercelli in memoria del beato don Secondo Pollo, sacerdote diocesano e cappellano militare.

Mercoledì 26 dicembre, al mattino, l’appuntamento sarà alle 10 a Caresanablot davanti al Monumento ai Caduti di tutte le guerre, e poi davanti al Monumento del beato don Pollo.

Al termine, nella chiesa di S. Cecilia per partecipare alla messa delle 11.15, presieduta dall’Arcivescovo mons. Marco Arnolfo.

Nel pomeriggio sempre del 26 dicembre, alle 17.30 in cattedrale a Vercelli, tradizionale appuntamento di S. Stefano con la celebrazione eucaristica solenne presieduta da mons. Marco Arnolfo.

Venerdì 4 gennaio, memoria liturgica del beato don Secondo Pollo, la messa vespertina delle 17 sarà dedicata a lui.

Sia in quel giorno sia mercoledì 26 dicembre, il seminario sarà aperto dalle 15 alle 17 per consentire la visita alla “Casa dei ricordi”, legata alla vita del sacerdote diocesano.

 


NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it