VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
giovedì 1 ottobre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




02/07/2009 - Borgomanero e dintorni - Mondi Vitali

"NINO NON AVER PAURA" - Il successo di una mostra che ha messo alla prova l’enorme potenzialità creativa di alcuni ragazzi diversamente abili







"NINO NON AVER PAURA" - Il successo di una mostra che ha messo alla prova l’enorme potenzialità creativa di alcuni ragazzi diversamente abili
Un’opera esposta

 



Entrano uno dopo l’altro, raccolgono un fiore e lo sistemano su una zolla di terra spoglia, che a poco a poco si colora di giallo, rosso, arancione.


Quella zolla di terra rappresenta l’Abruzzo e chi la fa fiorire sono le persone che lunedì hanno vitatola mostra “Nino non aver paura”, realizzata presso l’Enaip di Borgomanero.


Sculture di gommapiuma fatte dai ragazzi diversamente abili iscritti ai corsi prelavorativi, sotto la guida di Tino Bettini, artista, allievo di Piero Gilardi, scultore noto per i tappeti natura in poliuretano. “Un’esperienza fantastica – racconta- che mi ha permesso ogni giorno di imparare. Con loro ho inventato un nuovo modo di lavorare la gommapiuma, con attrezzi sicuri. Partendo dalle loro passioni ognuno ha realizzato un lavoro, in relazione alle proprie capacità”. Presenti tanti amici, colleghi, docenti, il Direttore dell’Enaip di Borgomanero Adriano Allegra, la Direttrice dell’Enaip di Novara Laura Balossini e Luca Sogno, Presidente di Enaip Piemonte.


Un percorso creativo, che ha stupito e fatto riflettere, frutto della sensibilità e del lavoro di persone che da anni si dedicano alla crescita umana, sociale e professionale di ragazzi spesso messi ai margini da una società che sembra considerarli un peso e non una risorsa. Niente di più


sbagliato e questa mostra ne è stata il segno tangibile.


Dai tormenti amorosi alle storie di fantasia, ognuno si è raccontato attraverso pezzi di gomma piuma che sono diventati fiori, isole, rane, con citazioni colte e spunti provenienti dalla musica, dalla poesie, dall’arte.


Perché ogni “ragazzo si farà anche se ha le spalle strette”. Perché ognuno “c’ha il suo mare dentro al cuore che gli fa sentire l’onda”. Perché dei pezzi di plastica sagomati con delle luci rossi intermittenti attaccati ad un filo, se li osservi bene, sono loro, sono i loro cuori che battono, è la lorovoglia di “tirare insieme” dalla stessa parte, dalla parte di chi non vuole arrendersi all’indifferenza.


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it