VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
lunedì 29 novembre 2021 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it



22/09/2010 - Santhiatese e Cavaglià - Cronaca

"ALE NON DEVI MOLLARE!" - ALESSANDRO PALADINI IN COMA FARMACOLOGICO - Gravi le condizioni del giovane, dopo il tremendo schianto di questa mattina - E’ giallo sui soccorsi

Travolto da un camion che non ha rispettato la precedenza, il giovane è stato ricoverato al Cto di Torino. Dagli amici messaggi di solidarietà "Ale non devi mollare"! Carisio in preghiera



"ALE NON DEVI MOLLARE!" - ALESSANDRO PALADINI IN COMA FARMACOLOGICO - Gravi le condizioni del giovane, dopo il tremendo schianto di questa mattina - E’ giallo sui soccorsi
Alessandro viene caricato sull’elicottero che lo porterà al Cto di Torino



Aggiornamento ore 16, 50 – Nuovi particolari si aggiungono alle notizie frammentarie e talvolta contraddittorie che sono circolate in ordine al grave incidente.


L’ora del sinistro, in un primo tempo indicata attorno alle 10 di mattina, deve invece essere correttamente precisata alle 8 passate da pochi minuti.


Alle 8,20 i mezzi dei Vigili del Fuoco lasciavano la Caserma per dirigersi sul luogo del sinistro, dove sopraggiungevano poco dopo. La cabina dell’autocarro investitore era in preda alle fiamme divampate a causa della collisione.


Una teste asserisce di avere provveduto a slacciare  il casco al giovane, che è poi stato trasportato in elicottero al Cto di Torino.


Aggiornamento ore 15.50  – Il bollettino medico di Alessandro, al Cto di Torino, dichiara un trauma cranico ed è stato condotto d’urgenza in Terapia Intensiva.


Aggiornamento ore 15.15 – Sulla dinamica dell’incidente sono ancora in corso gli accertamenti. Al momento è emerso che, verso le ore 10 di questa mattina, Alessandro stesse immettendosi con la sua moto nella rotonda in zona Crocicchio, poco prima dell’ingresso all’autostrada Sp3. Si suppone  che il camion  non gli abbia dato precedenza e sia entrato in rotonda andato a scontrarsi con la moto del giovane, verificando il tragico sinistro. Ai controlli dei Carabinieri di Santhià, il trasportatore, di nazionalità italiana, è risultato sobrio.   Il ragazzo è stato portato d’urgenza in autoambulanza all’Ospedale di Vercelli e, da lì, è stato condotto al Cto di Torino in elicottero.


Aggiornamento ore 15 - (Dalila Actis) - Sono stazionarie e gravi le condizioni di Alessandro Paladini, 23 anni, tenuto in coma farmacologico dai medici del Cto di Torino, che si riservano la prognosi.


Il giovane è stato trasportato nel Nosocomio regionale nella tarda mattinata di mercoledì 22 settembre, in esito alle ferite riportate dopo la collisione con un camion, in prossimità dell’autostrada.


Il ragazzo viaggiava sulla sua motocicletta, poco distante da casa. Abita, infatti, con i genitori nell’appartamento annesso all’Albergo Ristorante Paladini, la rinomata azienda di accoglienza nota in tutto il mondo che la famiglia conduce in Località Crocicchio.


Alessandro Paladini è nato il 9 dicembre del 1987  e ha scelto di seguire le orme paterne, restando a lavorare presso il ristorante del padre, Franco, sia come cuoco che in sala. In cucina ha una forte vena creativa: adora inventare sempre nuove soluzioni alimentari tenendo un occhio di riguardo all’elaborazione di dolci. La madre Daniela è orgogliosa di lui, diplomatosi presso l’Istituto Alberghiero di Cavaglià con una tesina sulla carne, ha da subito iniziato a lavorare con i genitori.


Ha una passione per le moto e nell’Estate scorsa ha attraversato tutta la Corsica in un esaltante tour motoristico con l’amico di sempre Enrico Bosco.


Tutti i suoi amici si sono mobilitati questa mattina per stare vicino a lui anche solo con il pensiero e alcuni hanno usato facebook per mandargli messaggi di speranza e infondere così in lui la loro forza: Ale non devi mollare!così recita uno di questi. Non solo gli amici, ma tutta Carisio sta con il fiato sospeso pregando per questo ragazzo dall’aria pulita e dal saluto sempre pronto, cordiale, a viso aperto e sincero.


Vedi anche il lancio delle ore 11 - http://www.vercellioggi.it/dett_news.asp?id=10498

ALESSANDRO PALADINI
ALESSANDRO PALADINI
IL CAMION CON LA CABINA IN FIAMME
IL CAMION CON LA CABINA IN FIAMME


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it