VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
sabato 5 dicembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




30/08/2016

METTITI ALLA PROVA (160)

Due esercizi per misurare la tua abilità scacchistica




METTITI ALLA PROVA (160)
Principianti

(160-1) Per i Principianti: Per allontanare il difensore occorre un piccolo sacrificio.

Posizione che, sulla scorta del materiale in campo, sembrerebbe pari: il Nero ha un pedone in più, gli Alfieri si muovono su case dello stesso colore e potrebbero annullarsi; però, il Bianco ha un pedone molto avanzato e l’unico difensore nero è il Re che ha subìto scacco e si è difeso spingendo il pedone in g6.

Basta questo per salvarsi?

Risposta: No! Il Bianco vince con: 1. Axg6+, Rxg6; 2. d7 con successiva promozione e vittoria.

A nulla avrebbe portato 1. , Rf8; perché il Bianco avrebbe continuato con 2. Rxe6, Ah3+; 3. Re5, Ad7; 4. Ae5, con successivo cambio degli Alfieri e vittoria.

 

(160-2) Per i Giocatori più abili: Quando si dice che i pezzi sono ben disposti.

Il Bianco ha appena dato scacco e per il Nero si profilano tempi grami; l’unica via d’uscita è scegliere con cura la difesa o una casa di fuga efficace contando anche sul pericolo in cui si trova il Bianco.

Risposta: Il Nero vince con: 1. , Rc8; unica difesa efficace! Ora il Bianco è nei pasticci perché: non ha mosse per parare il matto di Torre in d1 e, per dare una casa di fuga al Re, perderebbe la Regina!

Esperti
Esperti


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it