VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
22 October 2019 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




12/12/2012

L’ASSEMBLEA ANNUALE 2012

Per il Circolo Scacchistico Vercellese inizia il 44° Anno Sociale



L’ASSEMBLEA ANNUALE 2012
Il nostro logo

 



(Attilio Tibaldeschi)


Il 1° Dicembre scorso, si è tenuta l’annuale Assemblea Ordinaria del Circolo Scacchistico Vercellese S.S.D. durante la quale si è fatto il bilancio dell’Anno Sociale 2012 e si sono gettate le basi per il 2013.


La relazione morale del Presidente, è partita dal tesseramento che, malgrado il calo numerico, è risultato più soddisfacente in termini qualitativi; dopo i grossi numeri dell’anno scorso, grazie all’adesione di molti giovanissimi, in questo si sono tesserati i ragazzi più decisi a fare degli Scacchi l’attività sportiva principale.


La prova viene dai successi di Squadra ottenuti nell’ambito delle competizioni scolastiche: un titolo Regionale ed un nono posto nella Finale Nazionale è stato il bottino della Squadra femminile della Secondaria di Borgo d’Ale alla quale si sono affiancati altre formazioni ben comportatesi nei Campionati Regionali.


Anche a livello individuale ed in competizioni più impegnative, qualche giovane si è messo in luce: tra tutti si è distinto il quattordicenne Marco Sgaggero, di Alice Castello, che ha totalizzato il 50% dei punti in un Torneo difficile come il Campionato Provinciale.


La provenienza della maggior parte dei giovanissimi dalla zona Sud-Ovest della nostra Provincia è il risultato dell’opera instancabile dei nostri Istruttori, ma pure dalla disponibilità delle Scuole e delle istituzioni ad accogliere gli Scacchi come ogni altra attività sportiva.


Oltre alle Sedi di Vercelli e Santhià, i nostri tesserati possono contare anche su di uno spazio messo a disposizione dal Comune di Livorno Ferraris dove si ritrovano una dozzina di appassionati ogni settimana.


Il Progetto “Scacchi a Scuola” è continuato anche nell’Anno Scolastico 2011/12; al contrario di altre Province in cui si assiste ad un calo nelle adesioni, nella nostra i numeri sono ancora modesti, ma in continua crescita: sono state svolte 310 ore di lezione in 31 Classi per un totale di 605 ragazzi/e!


Ancora a zero le richieste da parte delle Scuole del Capoluogo, anche se ci sono timidi segnali di interessamento per l’anno nuovo.


Essendo una Società Sportiva Dilettantistica, il Circolo Scacchistico ha attivato i anche i Corsi della “Scuola Regionale di Scacchi”, con lo scopo di scoprire talenti scacchistici.


Si tratta di un reclutamento simile a quello di altre Società Sportive e che cerca di “pescare” dall’ambiente scolastico i giovanissimi che hanno usufruito del Progetto prima citato.


Gli Scacchi hanno questo grosso vantaggio: l’avvicinamento ad essi ed il loro studio sono un aiuto all’attività scolastica, genericamente intesa, dove si richiede: silenzio, attenzione, concentrazione  e ragionamento; se in seguito, ci si vuole misurare in gare che daranno punteggi con classifiche anche a livello internazionale, c’è la “Scuola di Scacchi” che, almeno per i primi passi, potrà soddisfare questa esigenza.


Attualmente, a Vercelli gli iscritti sono molto pochi, ma sono in crescita sia pur lenta.


Questo vuol essere un invito ai giovanissimi di (ri)scoprire la gara tra persone e non con uno schermo di PC con cui non si possono scambiare idee!


Sempre sul fronte agonistico, la Squadra di Serie B ha concluso con la retrocessione a causa delle difficoltà personali dei singoli Giocatori e dell’aumentato livello generale in tutto il Piemonte; la Squadra di Promozione ha terminato all’ultimo posto, ma ha permesso ai giovanissimi di fare esperienza per il futuro.


Alla relazione morale è seguita quella finanziaria che ha visto, anche grazie alla disponibilità degli Istruttori, chiudere con un attivo che permetterà di rinnovare il materiale di gioco e didattico.


Terminata la relazione, la discussione si è incentrata sulla strategia da adottare per incentivare la partecipazione delle Scuole al Progetto “Scacchi a Scuola” e, in seconda battuta, fare opera di proselitismo tra i giovanissimi vercellesi che vorranno dedicarsi agli Scacchi agonistici.


Tra le proposte, è stata scelta quella di inviare, alla stampa locale, una serie di articoli riguardanti gli aspetti positivi del nostro gioco; meglio se ci fosse lo spazio per una piccola rubrica.


Relazione morale e bilancio sono stati approvati all’unanimità.


Le quote annuali d’iscrizione sono state mantenute invariate: 80,00 € per chi vuole la Tessera Agonistica (necessaria per fare Tornei Nazionali ed Internazionali), 60,00 per chi vuole la Tessera Ordinaria (sufficiente per l’attività “minore”).


I giovani sotto i 18 anni potranno svolgere tutti i Tornei con solo 25,00 €! Non varrebbe la pena di tentare?


Le attività previste per il prossimo Anno Sociale:


1.     Prosecuzione del Progetto “Scacchi a Scuola”: già avviati ad Alagna, Livorno Ferraris, Saluggia e “Sacro Cuore” a Vercelli; in previsione ad Alice Castello, Borgo d’Ale, Borgosesia e Trino.


2.     Prosecuzione dei Corsi della “Scuola di Scacchi” (con la new entry di un bimbo di nove anni).


3.     Partecipazione al Campionato Italiano a Squadre con due formazioni: una in Serie C ed una in Promozione formata da giovanissimi affiancati da un gruppetto di matusa scalpitanti.


4.     Organizzazione del Campionato Interprovinciale Biella-Vercelli nei mesi di Marzo-Aprile.


Come si vede, tutto si svolgerà secondo tradizione; siamo alla ricerca di appassionati – i giovani in particolare – che ci troveranno nella Sede di Via Olivero, 10 nei giorni di: Martedì dalle 17,30 alle 19,30 e dalle 21,15 alle 24,00, Venerdì dalle 21,15 alle 24,00, Sabato (dedicato alla Scuola di Scacchi, ma c’è spazio anche per altri) dalle 15,00 alle 17,30.

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it