VercelliOggi.it
Il primo portale quotidiano della provincia di Vercelli
Meteo.it
Borsa Italiana
martedì 22 settembre 2020 | Vai alla Prima Pagina
Il Santo del giorno
Cerco/Offro lavoro
PiemonteOggi.it
CasaleOggi.it
BiellaOggi.it
CuneoOggi.it




06/08/2020 - Vercelli Città - Sport

LA PRO VERCELLI SALUTA MASSIMO SECONDO – Il nuovo presidente sarà da definire. Intanto si presenta il nuovo ds, Alex Casella e annuncia "La B in due anni"

Si congeda Secondo, ancora attesa per conoscere il nome del nuovo presidente. Intanto il neo ds Casella promette una Società con grande fame e la voglia di B in due anni






LA PRO VERCELLI SALUTA MASSIMO SECONDO – Il nuovo presidente sarà da definire. Intanto si presenta il nuovo ds, Alex Casella e annuncia "La B in due anni"

Giovedì 6 agosto 2020

Una data storica per il calcio vercellese, infatti in casa Pro Vercelli termina l’era Massimo Secondo.

Il tutto viene ufficializzato in una conferenza stampa alla quale partecipano il presidente uscente e i membri della nuova proprietà.

Si chiude così dopo un decennio l’epopea di Secondo che ha raccolto grandi soddisfazioni con le bianche casacche, su tutte il ritorno in Serie B dopo che i leoni mancavano dalla cadetteria dal campionato 1947/1948.

Come da protocollo ad aprire le danze è il presidente uscente Secondo: “I ricordi sono tanti. Nei giorni scorsi ho iscritto la Pro Vercelli per l’ultima volta, garantendo la fideiussione.

Nel frattempo ceduto il 100% delle quote del club con effetto dalle 24 di questa sera.

Cedo a un prezzo simbolico, una Società con più crediti che debiti.

Questo perché ho trovato persone serie e che potranno garantire il futuro della Società.

Lascio la Pro Vercelli e questo vuol dire lasciare delle persone che hanno grandissimi meriti in questi anni.

Tanti i calciatori e uomini passati di qua, ringrazio tutti e cito Ettore Marchi non per i 17 gol in B ma ricordo quando una sera si ruppe il braccio e noi andammo nello sconforto ma fu lui ad essere il primo ad arrivare al Piola e questo gesto fu importantissimo.

Un grazie va a tutti i nostri tifosi.

Buon campionato a tutti e forza Pro”.

Prende poi la parola il consigliere Jose Saggia: “E’ stata una grande e magnifica esperienza, al fianco di persone stupende, degli amici, con i quali abbiamo condiviso momenti incredibili.

Si sono condivisi gioie e dolori, proprio nei periodi di dolori ci siamo uniti ancora di più.

Questo perché siamo cresciuti a Vercelli e poter guidare questa Società e raccogliere questi frutti è stata per noi una soddisfazione immensa.

Ci mancherà tutto questo ma una parte di maglia bianca resterà sempre nel nostro cuore”.  

Protagonista poi diventa Alex Casella, avvocato borgosesiano che in prima linea ha seguito la cessione del club e sarà il nuovo direttore sportivo: “Per prima cosa ci tenevo a ringraziare Secondo per le parole spese e per quanto fatto in questi 10 anni importantissimi.

Il progetto di Vercelli nasce grazie all’ottimo rapporto con Secondo, con il quale ci conosciamo da diversi anni.

Da un paio di mesi si sono gettate le base per questo cambio di Società.

Si inizia questa avventura sapendo l’importanza di lavorare in una delle piazze più importanti d’Italia.

Sembra il primo giorno di scuola, arriviamo con tanta umiltà e vengono i brividi a pensare ai trionfi e alla storia di questo Club.

Obiettivi? Quanto successo negli ultimi mesi ha condizionato anche il calcio.

Valuteremo la lista dei giocatori a contratto e partendo da lì allestiremo una rosa che nell’arco del biennio punti a raggiungere la Serie B, categoria che questa piazza merita.

Il Settore Giovanile, punteremo a valorizzarlo ancora di più, partendo dalle ottime basi messe in questi anni.

Io vengo da Gozzano che ha anch’esso un ottimo settore giovanile e mi piacerebbe allacciare una collaborazione tra le due Società per avere i migliori giovani a disposizione, sono loro il futuro del calcio.

Investire sul Settore Giovanile rimarrà una prerogativa. Da Gozzano verrà con me Francesco Musumeci che ha molto lavorato nel Settore Giovanile.

Per quanto riguarda la preparazione della prima squadra, stiamo pensando di iniziarla il 18.

Oggi la priorità è quella tecnica con l’individuazione del mister, dello staff e l’allestimento della squadra.

Per le cariche societarie le comunicheremo più avanti, in questo momento stiamo lavorando per individuare le varie cariche.

C’è grande voglia di fare bene, intanto posso affermare che la cordata sarà formata da due o tre persone.

Per quanto riguarda il campo, ci sarà sicuramente una collaborazione di rapporti con il Gozzano, magari alcuni ragazzi non ancora pronti per la Serie C, potrebbero trovare spazio lì.

Gilardino? Da noi è molto apprezzato, stiamo valutando insieme se ci sono i presupposti per poter continuare”.

Si apre così una nuova era a Vercelli, ora la parola passa al campo.


Redazione di Vercelli  

 

NON SONO DISPONIBILI ALTRE IMMAGINI


Vercelli
Oggi.it - Network © - Blog
Vercelli Oggi.it Sas Di G.Gabotto & C. - P.I. 02685460020 - Direttore: Guido Gabotto
Numero telefonico unico, anche Whatsapp: 335 8457447
Mail: info@vercellioggi.it - Note Legali - Privacy
Supporto tecnologico: Etinet s.r.l - 12038 Savigliano (CN) - www.etinet.it